Amanda spinta in mare, il fratello di Gennaro: “Non voleva farle del male”

Parla Salvatore, il fratello di gennaro, il 24enne ora in carcere con accusa di tentato omicidio dopo che ha spinto in mare Amanda, mentre litigavano

amanda spinta in mare
(foto dal web)

Spinta in mare dal fidanzato e ora in pericolo di vita. È la storia di Amanda che ora lotta tra la vita e la morte al Policlinico di Napoli in prognosi riservata. Un brutto incidente secondo il fratello del suo fidanzato, il 24enne Gennaro che l’ha spinta in mare. Solo un brutto incidente e nessuna intenzione di farle del male.

A parlare dopo la vicenda è Salvatore Maresca, fratello di Gennaro, che con le lacrime negli occhi spiega che suo fratello non ha spinto Amanda “per farle del male”. Lui insieme a tutta la sua famiglia non si danno pace per quello che è successo.

“Sappiamo che stavano litigando come succede a molte coppie di fidanzati, urlavano tra di loro, mio fratello l’ha spinta ma senza alcuna intenzione di farle del male” ha detto ancora il 30enne napoletano. Ha confessato che la famiglia sta soffrendo molto per quello che è successo ad Amanda: “Ci teniamo a stare vicino anche a sua madre che abbiamo incontrato – ha confessato Salvatore – siamo certi che si è trattato di un incidente, ma ciò non toglie il dolore per quello che è successo”.

Il 24enne, arrestato per tentato omicidio, viene descritto da suo fratello come un ragazzo innamorato ma di certo non violento: “litigavano come succede a tutti i fidanzati ma lui non è mai stato un ragazzo aggressivo” ha detto senza dubbio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale su gossip, news, televisione e spettacolo, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Amanda spinta in mare, la gelosia forse alla base del litigio

Imprenditore suicida crisi virus Conte
(Getty Images)

Salvatore racconta quale potrebbe essere il motivo della lite tra Gennaro e Amanda. Motivi di gelosia e un messaggio arrivato sul cellulare di lei. I due giovani erano infatti in giro per Napoli in una tranquilla e serena serata in allegria con gli amici. C’era anche Salvatore. I due erano tranquilli, spensierati. Poi ad un certo punto si allontanano dalla comitiva.

LEGGI ANCHE –> Drammatico schianto in auto: giovane madre muore mentre rientra dal lavoro

“Nei filmati (quelli postati su Instagram) si vede che erano felici, si stavano divertendo insieme agli altri: non c’era alcun segnale di tensione o problemi tra loro” ha raccontato Salvatore.

“Abbiamo saputo che la discussione sarebbe nata per motivi di gelosia” aggiunge poi, sottolineando che i filmati sono stati sottoposti ai carabinieri. Poi il messaggio arrivato sul cellulare di Amanda per il quale sarebbe scoppiato il litigio.

“Mio fratello è un ragazzo tranquillo, ci tiene ad Amanda ed è geloso”. Ma la gelosia non va di pari passo con la violenza spiega Salvatore. “Faceva di tutto per far star bene Amanda, dai regali alla condivisione di tanti momenti – aggiunge – è innamorato anche se non stanno insieme da circa 5 mesi”.

LEGGI ANCHE –> Bambino annega nel fiume, la madre prova a togliersi la vita gettandosi in un canale

estate 2020
mare (Getty Images)

Ci sono però delle cose da chiarire sulla posizione di Gennaro che dopo la caduta in acqua di Amanda si è allontanato senza prestarle soccorso. Ma è anche su questo che Salvatore lo difende: “Mio fratello ha visto le persone che gli gridavano contro con fare aggressivo, si è spaventato e per questo ha iniziato a camminare e allontanarsi”.