Strage a Lecco, i post insieme ai figli: “Noi sempre insieme”

L’ultimo post di Mario Bressi pubblicato prima di compiere il duplice omicidio in provincia di Lecco dei suoi due figli, un maschio e una femmina, gemelli di 12 anni

Mario Bressi e i due gemelli (foto Facebook)
Mario Bressi e i due gemelli (foto Facebook)

“Coi miei ragazzi sempre insieme” è la didascalia alle ultime foto postate su Facebook dal 45enne che ha strangolato nel sonno il figlio e la figlia, gemelli di 12 anni, prima di togliersi la vita. È accaduto nel Lecchese. Non c’era nessun post di Mario Bressi (questo il nome dell’omicida sucida), sui social dal primo gennaio di quest’anno. La notte scorsa ha pubblicato delle foto intorno alle 3, immagini sue e dei bambini sorridenti in montagna. I due gemelli di 12 anni, un maschio e una femmina, sono stati soffocati nel sonno. Nella foto che Bressi ha come immagine di copertina su Facebook, i suoi due figli hanno lo zaino in spalla, guardano e indicano le cime dei monti. Sono tanti altri gli scatti in cui il padre e i bambini appaiono sorridenti, spesso impegnati in escursioni sulle montagne, anche impegnative e in un’occasione sono anche in una gita su un elicottero.

LEGGI ANCHE -> Strangola i due figli per motivi assurdi e poi compie un tragico gesto

I commenti su Facebook alla tragedia di Lecco

Lecco Mario Bressi e figlio
Mario Bressi e suo figlio (foto facebook)

Tantissimi i commenti sotto i post più recenti di Mario Bressi: “Che tu sia maledetto per l’eternità di un’eternità perenne e senza fine”. “Indegno uccidere il proprio sangue per far del male a qualcuno! Ignobile pure da morto! E ora marcisci ovunque tu sia perché la pagherai cara, l’universo non dimentica”. “Schifoso potevi ucciderti solo”. “Devi bruciare all’inferno”. “Devi marcire bastardo maledetto”. E ancora: “E pensare che quelle anime innocenti ti chiamavano Papà invece eri un verme..! Nessun perdono per un gesto orribile. Vaga all’inferno, maledetto”. Compiuto il duplice omicidio, l’uomo si è suicidato gettandosi da un ponte della Vittoria a Maggio. Con la moglie stava affrontando una separazione molto difficile.

LEGGI ANCHE -> Marco Vannini, nell’audio rielaborato le sue parole: Basta, mi fa male

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Lecco i figli di Mario Bressi (foto facebook)
I due gemelli (foto facebook)

La donna sarebbe corsa da Milano per trovare i suoi ragazzi dopo aver ricevuto un messaggio dal marito, in cui scriveva: “Non rivedrai mai più i tuoi figli”.