Coronavirus, autista bergamasco svela: “Viaggi anche durante il lockdown”

Emergono novità riguardo alla gestione del Coronavirus durante i difficili mesi di febbraio. Parla un autista che accompagnava imprenditori bergamaschi.

Coronavirus Guido Silvestri
Fase 2 per i trasporti (tgcom24)

Adesso che i mesi di lockdown iniziano ad essere il lontano fantasma di un periodo irreale, emergono nuovi inquietanti fatti riguardo alla gestione dell’emergenza Coronavirus nei mesi scorsi. Nel mirino soprattutto febbraio e marzo, il periodo più critico registrato in Italia. A parlare questa volta è un autista del bergamasco, incaricato di trasportare numerosi clienti -soprattutto imprenditori ed uomini d’affari- di ritorno dall’Oriente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omofobia, nuova aggressione a Pescara: 25enne pestato a sangue

Coronavirus, molti i clienti: totale disinteresse delle norme

Coronavirus
Mezzi pubblici in Lombardia (Pixabay)

“Tra febbraio e marzo ho fatto 3700 chilometri. Ho preso imprenditori di ritorno dalla Cina e li ho accompagnati dall’aeroporto a casa” racconta l’autista, spiegando che, come lui, erano molti i colleghi perplessi riguardo a ciò che stava accadendo. “Non abbiamo mai smesso di lavorare” dice e aggiunge che anche le aziende non hanno mai rallentato il ritmo nei mesi critici, almeno fino alla chiusura totale. Ricordiamo che il bergamasco era zona rossa ben prima degli inizi di marzo. Tra i clienti dell’uomo, imprenditori (si parla per lo più di viaggi business), uomini d’affari, personaggi pubblici, ma anche famiglie. “Ho visto tantissimi studenti, Erasmus e non, che atterravano a Orio al Serio, accolti dalle famiglie al completo” ha raccontato l’autista, profondamente turbato. “Mamme, papà, fratelli, nonni. Baci e abbracci e zero controlli». Una violazione delle regole talmente grave da esigere immediata chiarezza. Speriamo possano essere svolte le dovute indagini al più presto, per rilevare le eventuali responsabilità individuali.

Coronavirus
Coronavirus (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gatto affetto da raro virus: morde la proprietaria, poi…

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter