La stagione estiva è iniziata ma la Liguria è in tilt

Mentre un sondaggio di Noto sondaggi pubblicato oggi su Il Sole 24 ore ci rivela che 6 italiani su 10 non andranno in ferie, la Liguria presa ogni anno letteralmente d’assalto da piemontesi e lombardi è nel caos. Vediamo perché.

La stagione estiva è iniziata e la Liguria è in tilt
Genova (foto Pixabay)

In questo momento l’autostrada A26 è disseminata di deviazioni di corsia per lavori in corso e per percorrerla può essere necessario considerare una tempistica di molto dilatata rispetto al solito e questo anche in settimana.

Uno dei problemi che il Ministero e Aspi stanno gestendo è la ricalendarizzazione delle verifiche sulla sicurezza delle gallerie.

Infatti le gallerie dell’A26 ma anche della A10 e della A12, le autostrade di Levante e di Ponente, sono oggetto di controlli di sicurezza stabiliti dal protocollo che dopo il crollo del Ponte Morandi aveva formulato l’Aspi.

L’impasse si è dunque creato a fin di bene ma comunque di impasse si tratta e nel senso letterale del termine.

Leggi anche —> Le vacanze in Liguria quest’anno saranno diverse: l’offerta turistica è variegata

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Dal 10 luglio recarsi in Liguria potrebbe essere più piacevole: Aspi e Ministero hanno trovato un accordo

La stagione estiva è iniziata e la Liguria è in tilt
Alassio (foto Pixabay)

Infatti, il protocollo per la sicurezza stilato dall’Aspi dopo la tragedia del ponte Morandi prevede alcuni test sulle strutture che possono in parte avvenire con l’uso di georadar.

Tuttavia, non essendo stato rinviato il termine ultimo del 15 luglio per compiere i controlli, lunghi tratti autostradali si sono congestionati.

Grazie a un accordo tra Autostrade e Ministero che non dovrebbe comunque essere stato concluso in spregio alla sicurezza, dal prossimo weekend del 3 luglio la situazione potrebbe presentarsi diversa.

Le verifiche saranno svolte il più possibile con tecniche non invasive, l’A26 non sarà chiusa e entro il 10 luglio le attività di verifica che riguardano complessivamente 147 gallerie dovrebbero essere state concluse.

La stagione estiva è iniziata e la Liguria è in tilt
Alassio (foto Pixabay)

Leggi anche —> Tutto quello che serve sapere sul bonus vacanze 2020