La mappa regione per regione dell’epidemia: dati al 1° luglio

Circa un’ora fa il Ministero della Salute ha aggiornato sul proprio sito la mappa regione per regione relativa all’epidemia da coronavirus diffusasi in Italia.

Aggiornamento bollettino Ministero della Salute 27 giugno
(Getty Images)

L’aggiornamento odierno del Ministero della Salute in merito all’epidemia da Covid-19 nel nostro Paese conferma il trend positivo che ormai si registra da circa due mesi. Numeri in calo per quanto riguarda i positivi attuali al virus e dei ricoveri nei reparti di terapia intensiva. Salgono, invece, i casi di positività al coronavirus, ma le crescite sono sensibilmente più basse rispetto ai mesi di marzo e aprile. Parallelamente salgono le persone guarite, che costituiscono quasi l’80% dei soggetti risultati positivi al virus.

Leggi anche —> Coronavirus, il bollettino dell’1 luglio: i dati dell’epidemia

Covid-19 Italia, la mappa dell’epidemia regione per regione: dati al 1° luglio, 469 nuovi guariti

Covid-19 Mappa regione Italia
La mappa del contagio in Italia regione per regione al 1° luglio (Ministero della Salute)

Aggiornato anche oggi lo stato dell’epidemia da Covid-19 in Italia dal Ministero della Salute. Stando alla tabella sanitaria diffusa nel pomeriggio di oggi, mercoledì 1 luglio, i casi di contagio nel nostro Paese sono saliti a 240.760 con 182 nuovi casi segnalati da ieri. Nuove decrescite per i soggetti attualmente positivi che nella giornata di oggi risultano 15.225, cioè a dire 308 in meno di ieri. Scende anche il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: meno 6 di ieri e 87 in totale.

Le persone guarite, stando al bollettino odierno, sono 190.717, di cui 469 registrate nelle ultime 24 ore. Infine si aggrava il bilancio complessivo dei decessi che è giunto a 34.788 con 21 vittime in più rispetto a ieri.

La mappa dei contagi da Covid-19 regione per regione, secondo i dati forniti sul sito del Ministero della Salute, aggiornata ad oggi, mercoledì 1 luglio.

REGIONE – CONTAGI COMPLESSIVI – DECESSI – GUARITI

– Lombardia 94.010 – 16.650 – 67.422; 

– Piemonte – 31.365– 4.091 – 25.921;

– Emilia Romagna – 28.508 – 4.264 – 23.242;

– Veneto – 19.2869 – 2.022 – 16.849;   

– Toscana – 10.254 – 1.106 – 8.825;

– Liguria – 9.982 – 1.558 – 8.144;

– Lazio – 8.119 – 839 – 6.448;  

– Marche – 6.786 – 987 – 5.551;

– Trento – 4.864 – 405 – 4.412;

– Campania – 4.699 – 432 – 4.078;  

– Puglia – 4.530 – 545 – 3.873;

– Friuli Venezia Giulia – 3.312 – 345 – 2.911;  

– Abruzzo – 3.289 – 464 – 2.655;  

– Sicilia – 3.081 – 282 – 2.673;

– Bolzano – 2.642 – 292 – 2.266;  

– Umbria – 1.441 – 80 – 1.351;  

– Sardegna – 1.366 – 133 – 1.222;

– Valle d’Aosta – 1.195 – 146 – 1.046;

– Calabria – 1.181 – 97 – 1.058;

– Molise – 445 – 23 – 397;

– Basilicata – 402 – 27 –372.

Leggi anche —>  Coronavirus. Quanto è reale il rischio di un nuovo lockdown. Parola agli esperti

Leggi anche —> Pavia, la lettera dei dottori del San Matteo: parole di indignazione


Secondo la nuova mappa sono stati registrati decessi in sei regioni del nostro Paese, mentre sono sette quelle in cui non vi sono stati nuovi casi di contagio. Nelle note, si legge inoltre, la Regione Marche ha sottratto 4 decessi precedentemente segnalati, mentre la Puglia ha eliminato un caso duplicato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.