Sale da cucina, elemento miracoloso da usare non solo in cucina

Sale da cucina. Non solo per insaporire le nostre pietanze, questo elemento può essere usato in una varietà infinita di modi per aiutarci nelle faccende domestiche

Sale da cucina
Sale – foto dal web

Usate tanto sale. Valanghe di sale. Montagne di sale. No, non siamo impazziti e questa non è una campagna antisalutista che spinge a soffrire d’ipertensione. Il sale, infatti, è un elemento comunissimo, super economico che si trova facilmente ovunque, in ogni casa. Esalta i sapori, riesce a trasformare un misero piatto in una delizia. Si trova comunemente in natura, viene estratto principalmente facendo evaporare l’acqua del mare ma si trova anche sulla terraferma allo stato solido come minerale nei giacimenti di salgemma. Bianco, inodore, non ha scadenza.

Oltre allo scopo alimentare, il sale può essere utilizzato in diversi modi. Ci sono una serie dei classici trucchetti della nonna che vi sorprenderanno non solo per la facilità e rapidità di produzione ma soprattutto per l’economicità. Lasciate stare i mille prodotti chimici da supermercato, costosi ed inquinanti e seguite questi semplici consigli.

Usi alternativi del sale da cucina

Sale da cucina
Saline – foto dal web

Sbiancare i denti

Mischiato ad un cucchiaino di bicarbonato, il sale, inumidito su uno spazzolino, può servire a rimuovere la placca e proteggere le gengive. Badate bene, ha un effetto abbastanza corrosivo. Non può essere fatto tutti i giorni. Si consiglia una volta ogni due settimane.

Sturare il lavandino

Se il lavandino è otturato ed emana cattivi odori, vi suggeriamo di procedere in questo modo. Mescolate un quarto di tazza di sale con la medesima quantità di bicarbonato di sodio e mettete tutto nel lavandino. Dopo versate una tazza di aceto. S’innescherà una reazione chimica evidente dalla schiuma che potrete vedere formarsi. Lasciate tutto com’è per circa 20 minuti. Riscaldate dell’acqua e versatela nello scarico. Noterete il risultato sorprendente.

Soluzione antiforfora

Massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo per rimuovere le cellule morte. Senza uso di prodotti chimici forti potrete beneficiare dei risultati.

LEGGI ANCHE -> La bevanda che ti fa sgonfiare il pancino, gli ingredienti e la preparazione 

Sale da cucina
Tagliere e sale – Foto dal web

Deumificare

Lasciate sparsi negli angoli della vostra casa dei sacchetti di sale. Essi saranno in gradi di assorbire l’umidità. Potranno essere riutilizzate facendo asciugare il sale sotto i raggi del sole.