Precipita nel fossato con la carrozzina elettrica: l’epilogo

Stamattina a Frisanco, di fronte al monastero di Santa Maria, un signore anziano è finito in un dirupo con la sua carrozzina elettrica

carrozzina
carrozzina elettrica (foto dal web)

Nel comune di Frisanco c’è stato un incidente che è costato la vita a un uomo di 90 anni che stava percorrendo la strada comunale Fonte Giulia, in località Taviela, di fronte al monastero di Santa Maria, a Poffabbro. L’anziano, per un attimo, non è riuscito più a governare la sua carrozzina elettrica ed è precipitato in un dirupo. Ha riportato ferite molto gravi ed è deceduto subito. La vittima si chiamava Giuseppe Bozzetto che, solo pochi giorni fa, aveva comprato la carrozzina elettrica per una questione di comodità rispetto a quella tradizionale con le rotelle.

LEGGI ANCHE -> Strage di Lecco, la madre dei gemelli: Ricordateli con il sorriso

L’uomo percorreva ogni giorno lo stesso tratto di strada per fare un giro con la sua carrozzina elettrica

carrozzina elettrica Simone Cantaridi
Morto Simone Cantaridi pluriomicida nel 1999 Foto dal web

L’uomo di 90 anni era molto noto e anche molto amato nel piccolo paese e tutti i giorni percorreva lo stesso tratto di strada per fare un giro con la sua carrozzina elettrica. Sono stati inutili i soccorsi, purtroppo, che subito sono giunti sul posto della disgrazia: il personale medico dell’elicottero sanitario è decollato dalla elibase di Campoformido. Sul luogo della tragedia è intervenuta anche l’equipe sanitaria di un’ambulanza, inviata dalla Centrale Sores di Palmanova.

LEGGI ANCHE -> Porto di Riccione, una 17enne muore annegata all’alba

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Eliambulanza
Eliambulanza (foto dal web)

Sono immediatamente intervenuti sul posto anche i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale di Spilimbergo (in provincia di Pordenone) per tutti i rilievi del caso e le questioni riguardanti la viabilità.