Covid, Mantova: 68 i positivi tra salumerie e macelli

Covid, Mantova conta con oggi 68 contagi nei suoi mattatoi e in diverse salumerie. Nuovi focolai nei luoghi di produzione e manipolazione della carne.

Carne Covid Mantova
(Getty Images)

Nuovi contagi nei macelli e nelle salumerie. I luoghi di produzione e distribuzione della carne sembrano non essere più posti sicuri, soprattutto per i lavoratori. Circa un mese fa vi avevamo parlato dei focolai scoppiati nei mattatoi tedeschi, oggi ci spostiamo nel Mantovano. Qui salgono a 68 i lavoratori risultati positivi al Coronavirus, dopo la recente scoperta di un focolaio a Viadana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino del 5 luglio: i dati dell’epidemia

Mantova, allarme Covid nei mattatoi: i casi

Mattatoio Toennies (Getty Images)
Mattatoio Toennies (Getty Images)

L’ultimo caso di Covid nelle salumerie e mattatoi è -almeno secondo le fonti ufficiali- quello di un salumificio di Viadana, nel Mantovano. Qui ieri sera gli addetti ai lavori sono intervenuti per sottoporre a tampone ben 26 dipendenti. Di questi, 5 sono risultati positivi al Coronavirus. A suscitare l’intervento, il ricovero di un dipendente del salumificio, che nei giorni precedenti aveva lamentato febbre e sintomi simil-influenzali. L’Ats ha provveduto ieri alla chiusura dei locali, che saranno adeguatamente santificati. L’episodio, tuttavia, rappresenta solo l’atto finale (o forse no) del diffondersi a macchia d’olio dell’epidemia nei macelli e nelle salumerie. Con il salumificio di Viadana, sono 5 le attività di lavorazione della carne trasformatesi in un focolaio. Tra queste, anche una nella vicina Desolo, sempre nel Mantovano. Salgono quindi a 68 i dipendenti positivi, anche se nessuno con sintomi gravi.

Viene spontaneo chiedersi perché proprio in questi luoghi. Speriamo che a questa domanda possano risponderci accuratamente gli esperti: nel frattempo appare piuttosto evidente la necessità di lavorare sia per la messa in sicurezza dei lavoratori che per la costruzione di una produzione sostenibile ed in linea con le norme igienico sanitarie.

Mattatoio Toennies
Mattatoio Toennies (Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coppia di anziani morti insieme per Coronavirus. Erano sposati da 53 anni

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter