Forte dei Marmi, 18enne si tuffa e non riemerge più | Ricerche ancora in corso

Il fatto è successo ieri, il 18enne non riemerge più dopo il tuffo dal pontile. Un forte dispiegamento di forze per trovarlo. Probabile un malore

18enne non riemerge
Foto dal web

Una domenica di paura, ansia e tensione quella che si è consumata ieri a Forte dei Marmi, la nota località balneare in provincia di Lucca. Un ragazzo di 18 anni si è tuffato in mare e non è più riemerso. Il giovane, di origine indiana, si è tuffato dal pontile della cittadina della Versilia e da allora si sono perse le sue tracce.

Arrivato da Parma in mattinata insieme ad alcuni suoi coetanei per concedersi una giornata di mare, il ragazzo è scomparso in mare. Sono stati proprio gli amici a chiedere aiuto alla Guardia costiera perché non lo hanno visto più riemergere. Subito sono scattati i soccorsi e tutt’ora le ricerche sono attive.

LEGGI ANCHE -> Brescia, bimba di 9 anni travolta da auto pirata 

18enne non riemerge, le ricerche via mare e via terra

C’è stato un forte dispiegamento di forze per le ricerche ed i mezzi attivati sono diversi: in volo un elicottero della guardia costiera, la motovedetta CP 813 della Capitaneria di porto di Viareggio, le moto d’acqua e anche la squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco dei nuclei di Livorno e Firenze e la protezione civile. Le ricerche si muovono anche via terra con agenti dei Carabinieri e della Guardia costiera di Forte dei Marmi.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 12.40 di ieri. Tra le ipotesi in campo quella di un malore per il ragazzo che non gli ha permesso di riemergere dopo il tuffo.

LEGGI ANCHE -> Precipita nel fossato con la carrozzina elettrica: l’epilogo

18enne non riemerge più
Forte dei Marmi (foto dal web)

Nella giornata di sabato il mare in Versilia è stato molto mosso ma ieri la situazione era molto più tranquilla, ma le bandiere rosse degli arenili erano comunque alzate.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter