Crostata di frutta, la ricetta per un risultato garantito

La crostata di frutta con una base di frolla morbida, uno di crema e la decorazione di frutta è buonissima e soffice, tutta da gustare

Crostata di frutta
(pixabay)

Un dolce classico e intramontabile, semplice ma veramente squisito. È la crostata di frutta con una base di crema che rende tutto morbido e avvolgente. Un dolce fresco grazie alla frutta che va bene sia d’estate che d’inverno oltre che bello anche da vedere con la decorazione colorata che attira anche gli occhi.

La ricetta è facile e il risultato è garantito per una dolce friabile e gustoso, che non si sbriciola e che resta perfetta a che al taglio per gustare una bella fetta di torta senza sporcarsi e lasciare briciole in giro. La crema non cola e la frutta è compatta.

LEGGI ANCHE -> Insalata di patate estiva, ricetta facile e veloce | Ingredienti | Preparazione

Crostata di frutta, ecco come prepararla

Crostata di frutta
(pixabay)

Ingredienti per la frolla

  • 1 uovo medio freddo
  • 225 g di farina 00 + 25 g di fecola
  • 80 g di zucchero a velo
  • 20 g di miele
  • 125 g di burro freddo
  • scorza di 1 limone
  • 5 g di succo di limone
  • un pizzico di sale
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia

Ingredienti per la crema

  • 3 tuorli
  • 250 ml di panna fresca
  • 250 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 80 g di farina 00
  • succo e scorza di 2 limoni

Per guarnire

  • frutta mista
  • 1 busta di Tortagel

Preparazione

Per preparare la crostata di frutta si inizia unendo in un mixer il burro con la farina. Poi anche zucchero a velo e miele, aromi, un pizzico di sale, il succo del limone e, infine, l’uovo. Si impasta, non molto, per ottenere un panetto liscio che si avvolge nella pellicola per alimenti e si lascia riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo si stende la frolla e si riveste una teglia da crostata. Si bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta. Si inforna la base a 180° per circa 15-20 minuti.

Nel mentre che la frolla si raffredda si prepara la crema. Si scalda il latte, la panna e la vaniglia in un pentolino fino a sfiorare il bollore. A parte, invece si uniscono tuorli e zucchero, il succo e la scorza dei limoni, un pizzico di sale e la farina per ottenere un composto liscio. Si unisce poi il latte caldo e si mescola energicamente. Si sposta il tegame sul fuoco, si mescola ancora fino a quando la crema non si è addensata.

LEGGI ANCHE -> Cibi e bevande a stomaco vuoto: cosa evitare e perché

Crostata di frutta
(pixabay)

Si lascia raffreddare anche a crema e quando tutto sarà freddo si compone la crostata di frutta spalmando la crema nel guscio di frolla e si decora con la frutta fresca a piacere. Si completa con il tortagel che fa in modo che la frutta rimane compatta e non si ossida.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter