Nuova pandemia in arrivo? Parla il medico che previde il Covid19

Nuova pandemia in arrivo entro i prossimi 5 anni. Questa è la funesta previsione del medico che aveva previsto il diffondersi del Covid19. Scopriamo di più

Nuova pandemia
Tampone – Foto dal Web

Non siamo ancora usciti dal tunnel del Covid19. In Italia la situazione è decisamente migliorata con l’accertamento di pochi casi al giorno contro le migliaia di qualche settimana fa. In tutto il mondo i numeri risultano ancora spaventosi. Gli esperti dicono che la situazione migliorerà solo quando sarà rilasciato un vaccino, prima di allora continueremo a combattere contro questo nemico invisibile.

A mettere ancora più agitazione contribuisce una dichiarazione che viene dal Canada, precisamente dalla voce del professore Tom Koch, infettivologo che allertò la comunità medica della possibilità di una pandemia mondiale prima che esplodesse il Covid19.

Egli azzarda una previsione sostenendo che entro i prossimi cinque anni saremo chiamati ad affrontare una pandemia ancora più letale del Coronavirus.

Koch sostiene che per tre anni ha allertato la comunità medica dell’imminente diffusione di una pandemia, non è affatto sorpreso che si sia verificata. Riguardo il rischio di una prossima dice: “La percentuale di diffusione endemica dalla gamma di virus e batteri è aumentata. Una nuova pandemia è sicuramente prevista nei prossimi 5 o 8 anni. In che modo si verificherà è ancora prematuro saperlo.”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Vaccino
(GettyImages)

“Il Coronavirus ha avuto un tasso di mortalità bassissimo rispetto alle pandemie del passato. Si parla del 1% contro il 20% delle altre. Un nuovo male pandemico potrebbe essere più letale, non ci dobbiamo fare cogliere impreparati” – ha aggiunto.

Leggi anche —> Panico in regione, uomo trovato positivo al Covid in aeroporto