Roma, elicottero precipita nel Tevere: vigili del fuoco sul posto

Roma, un elicottero è precipitato nel fiume Tevere: i vigili del fuoco sono sul posto per le ricerche. 

Tragedia a Roma. Verso le ore 17 un elicottero è precipitato nel fiume Tevere, inabissandosi dopo pochi secondi. I vigili del fuoco stanno perlustrando la zona per cercare il velivolo, ma per ora non ci sono aggiornamenti rilevanti. Secondo le prime informazioni il velivolo sarebbe un piccolo elicottero civile. Alcuni testimoni hanno spiegato ai carabinieri che il mezzo di trasporto aereo avrebbe toccato i cavi dell’alta tensione, precipitando subito dopo. Le ricerche continuano: non si sa ancora quante persone erano a bordo e nemmeno la loro sorte.

LEGGI ANCHE –> Forte dei Marmi, 18enne si tuffa e non riemerge più | Ricerche ancora in corso 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Roma, elicottero precipita nel Tevere: gli ultimi aggiornamenti

L’elicottero è precipitato nella zona di Nazzano Romano. Le operazioni di ricerca sono al momento effettuate da due squadre di terra dei vigili del fuoco: in più c’è una squadra di sommozzatori. Testimoni oculari hanno rivelato di aver visto il velivolo inabissarsi, formando una grossa macchia di fango.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> L’attrice Naya Rivera di ‘Glee’ è scomparsa in un lago in California

Tevere
Tevere (Getty Images)

Le ricerche proseguono nell’area denominata “Tevere Farfa”, nei pressi di un ristorante rinomato della zona.