Dani Menjíbar, l’ex concorrente di un reality spagnolo accoltellato in strada

Daniel Menjíbar, ex concorrente di Women and Men in Spagna, è stato pugnalato a morte nelle prime ore di sabato scorso a Torrent, nella zona di Valencia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dani Menjibar Andreu (@menjibarandreu) in data:

Brutalmente accoltellato in strada e poi morto in ospedale, questa la sorte di Dani Menjibar Andreu, ex concorrente del reality spagnolo Uomini e Donne nel 2010. Gli eventi si sono verificati sabato scorso sulla strada pubblica dopo che Dani ha lasciato un nightclub al centro commerciale “Las Americas” di Torrent (Valencia), dove era stato criticato dal fatto che stava disturbando i clienti.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Coronavirus, il bollettino dell’11 luglio: i dati dell’epidemia

E’ stato poi inseguito da diverse persone che lo hanno picchiato e pugnalato con un coltello, come confermato da Ignacio Castillo Castrillàn, avvocato dei due minori indagati per il fatto. I responsabili però sono quattro, due sono ragazzi di 18 e 20 anni e due sedicenni, anche se la polizia nazionale indaga in questi giorni su quale di loro sia l’autore effettivo dell’aggressione mortale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dani Menjibar Andreu (@menjibarandreu) in data:

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> La virologa Ilaria Capua: “Vi spiego da cosa dipenderà seconda ondata”

Dai primi riscontri sembra ci sia stata prima una discussione e più tardi, verso le 4,30 del mattino, dopo un inseguimento in strada da parte dei ragazzi, Dani è stato brutalmente pugnalato. Non c’è stato alcun trasferimento in ospedale, il 32enne è morto sul posto, hanno riferito dal Centro di Informazione e Coordinamento di Emergenza (CICU).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.