Dramma nella notte: giovane militare ritrovato senza vita

Un militare paracadutista di 31 anni è stato trovato morto durante la scorsa notte sotto un traliccio a Piombino, in provincia di Livorno.  

Militari
(Getty Images)

Un giovane militare è stato ritrovato senza vita nella notte a Piombino, comune in provincia di Livorno. La vittima è un paracadutista di 31 anni, originario della provincia di Milano, appartenente al 9° Reggimento d’assalto “Col Moschin”. Stando alle prime informazioni, il corpo del 31enne è stato ritrovato sotto un traliccio dismesso. A fare la tragica scoperta i colleghi che non vedendo rientrare il militare hanno lanciato l’allarme e sono andati a cercarlo, ritrovandolo senza vita. Tra le prime ipotesi vi è quella secondo la quale il 31enne sia deceduto mentre praticava attività sportiva privata, forse praticando base jumping. Non si esclude anche la caduta accidentale. Sull’accaduto sono state avviate le indagini dei carabinieri che sono intervenuti sul posto.

Leggi anche —> Terribile incidente stradale sulla provinciale: 60enne perde la vita

Piombino, giovane militare paracadutista trovato morto sotto un traliccio

Mamma precipita dal balcone insieme alla figlia 8 mesi
Ambulanza (foto dal web)

Tragedia a Piombino, in provincia di Livorno dove la scorsa notte, tra giovedì 16 e venerdì 17 luglio, un militare di 31 anni è stato trovato morto in località Perelli. Secondo le prime informazioni, riportate dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, il 31enne, appartenente al 9° Reggimento d’assalto paracadutisti “Col Moschin”, sarebbe stato trovato senza vita sotto un traliccio dismesso dell’altezza di circa 70 metri. A trovare il corpo, intorno alle 2 di notte, i colleghi della vittima che non vedendo tornare in caserma il 31enne hanno lanciato l’allarme ed avviato le ricerche. I militari avvistando l’auto del giovane hanno individuato successivamente il corpo sotto il traliccio della ex centrale elettrica.

Sul posto sono sopraggiunti i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del militare. Intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto e accertare le cause della morte. Tra le prime ipotesi, riporta Fanpage, vi è quella legata ad una caduta mentre il paracadutista praticava base jumping, forse per la mancata apertura del paracadute. Non è esclusa anche la caduta accidentale.

Leggi anche —> Auto contromano in autostrada si scontra con un tir: morta una donna

Carabinieri
Carabinieri (Foto di djedj-Pixabay)

La vittima, stando alle prime informazioni, come riporta Fanpage, pare fosse sola al momento della tragedia. La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.