Bonus Auto 2020 | come fare per usarlo | le info utili

Scattano i provvedimenti per il Bonus Auto 2020, dopo la votazione positiva in Senato per il Decreto Rilancio. Gli incentivi fanno parte del suddetto ddl.

Bonus Auto 2020
Situazione Bonus Auto 2020 Foto dal web

Il Bonus Auto 2020 è inserito nel Decreto Rilancio concepito dal Governo. Per cercare di dare un rilancio importante al settore, e dopo il si del Senato al decreto legge contenente i suddetti incentivi (159 i si in votazione, 121 i no e nessun astenuto), dal prossimo 1° agosto scatteranno delle facilitazioni per coloro che sono intenzionati ad acquistare veicoli che avranno un basso impatto ambientale.

LEGGI ANCHE –> Bergamo e Brescia, capitali della cultura 2023. Decisione presa in Senato

Un aspetto che il premier Giuseppe Conte ha spesso posto in risalto durante i suoi interventi negli ultimi mesi. Intenzione dell’Esecutivo guidato da Conte è anche quello di promuovere maggiore sostenibilità in favore dell’ambiente. Dovrebbe risultare più facile anche rottamare i mezzi più inquinanti. Il Bonus Auto 2020 prevede incentivi dallo Stato per 1500 euro, più altri 2mila dalle concessionarie sotto forma di scontistica. Prerequisito per avere accesso ai Bonus Auto occorrerà avere una macchina Euro 6 con emissioni tra 61 e 110 g/km di CO2 e prezzo non superiore ai 40.000 euro. E con la rottamazione di una vettura prodotta e immatricolata entro il 31 dicembre 2009. Senza rottamazione, ci sarà un calo di 750 euro nel bonus, con solo mille dal concessionario.

Bonus Auto 2020, la situazione dopo il si in Senato

Capitolo auto elettrificate: sale l’Ecobonus per quelle pure e per le ibride plug-in con emissioni tra 0 e 60 g/km di CO2. In tal caso l’incentivo prevede ulteriori 2mila euro oltre ai bonus già previsti, mentre con rottamazione e mille euro qualora non si rinunci ad un veicolo usato. Certo è che l’Ecobonus può fare davvero la differenza assieme ai nuovi incentivi. Il contributo infatti può arrivare anche a 10mila euro per le vetture tra 0 e 20 g/km di CO2 ( 6.500 senza rottamazione).

O per le auto con emissioni tra i 21 e i 60 g/km di CO2, le ibride plug-in ed a volte anche certi modelli full hybrid. Il bonus nel complesso potrà essere di 6.500 euro con l’addio ad una vettura inquinante e di 3.500 senza.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagramTwitter