Francia, incendio nella cattedrale di Nantes: non è ancora nota la causa delle fiamme

Un incendio è divampato sabato mattina nella cattedrale di Nantes in Francia: la notizia è stata data dai vigili del fuoco

Nantes incendio
Nantes incendio (foto dal web)

L’allarme lanciato dai vigili del fuoco locale è partito alle 7.44 di questa mattina per l’incendio nella cattedrale di Nantes. Gli organi della chiesa potrebbero essere stati danneggiati dalle fiamme. Ma dopo poco sempre i vigili del fuoco hanno reso nota la notizia che l’incendio è stato circoscritto. La cattedrale di San Pietro e Paolo è in pieno stile gotico. Al momento non sono note le cause dell’incendio. E in Francia non è il primo incendio degli ultimi anni. Molti francesi e non hanno ricordato quanto successo a Parigi, nella più nota cattedrale della Francia, Notre Dame, che è stata deformata a seguito delle fiamme divampatesi il 15 aprile del 2019. Attualmente sono ancora in corso i lavori di ricostruzione di Notre Dame che erano stati sospesi per l’emergenza sanitaria del Covid-19.

LEGGI ANCHE -> Addio a John Lewis, un’icona dei diritti civili che marciò con Martin Luther King

L’incendio di Nantes come quello della cattedrale di Notre Dame de Paris

Nantes
Nantes (foto dal web)

Le cause dell’incendio di Notre Dame a Parigi sono ancora sconosciute: si pensa però a un cortocircuito elettrico o a un mozzicone di una sigaretta che all’epoca fu spento male e lasciato per terra a bruciare. L’incendio si divampò nel sottotetto della cattedrale della capitale della Francia.

LEGGI ANCHE -> Una donna sviene ma nessuno l’aiuta per paura di contrarre il coronavirus

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Nantes incendio
Nantes incendio (foto dal web)

Non è stato il primo incendio verificatosi nella cattedrale di Nantes: anche il 28 gennaio 1972 ce ne fu uno. I tetti fatti in ardesia e tutta la struttura presero fuoco e tutti gli abitanti di Nantes corsero nelle vicinanze per assistere allo spettacolo dell’orrore, increduli.