Mamma da un mese, muore tragicamente a 28 anni

Una donna, di 28 anni, muore dopo un mese dal parto: la tragedia a Legnago. 

Maternità
Maternità (getty)

Legnago, cittadina della provincia di Verona, è sconvolta per la morte di una donna di 28 anni, che soltanto da un mese era diventata mamma. Elisa Docali, questo il nome della giovane donna, era una ragazza solare e piena di vita che nel mese di giugno del 2019 aveva sposato il suo compagno, Stefano Segantini. I due giovani erano felicissimi quando, alcuni mesi fa, avevano scoperto che la donna era in stato interessante. Ma un mese fa le condizioni di salute di Elisa Docali peggiorano, la ragazza ha un malore, è al settimo mese di gravidanza. Viste le condizioni di salute della donna i medici stabiliscono di anticipare il parto. Così, a giugno, la donna diventa mamma. Ma subito dopo il parto sono comparse delle complicazioni.

LEGGI ANCHE–>Dramma in ospedale, muore bambina di un anno: effettuato tampone post-mortem

Elisa Docali: la morte improvvisa

Maternità
Maternità (Getty)

La donna di 28 anni ha potuto stringere tra le braccia Federico, il figlio, soltanto per poco tempo. Le condizioni di salute di Elisa Dotoli erano migliorate, la donna era in ottime condizioni, ma non ce l’ha fatta a vincere contro quelle complicazioni improvvise ed è morta nel pomeriggio di mercoledì. I funerali sono stati celebrati oggi alle 10 nella parrocchia di Porto di Legnago. Sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio della comunità di Legnago.

Ospedale
Ospedale (getty)

E, tra questi, un emozionante messaggio scritto dal parroco don Emanuele Novelli, che conosceva la ragazza sin da quando era bambina: “Circa un anno fa, ti sei sposata per formare una nuova famiglia. E pochi giorni fa, avevo visto qui su fb che eri diventata mamma. Ma questa immensa gioia, purtroppo, l’hai solo potuta assaporare. E’ durata troppo poco per te… Prima di andartene ci hai lasciato un grande dono, il tuo piccolo Federico, come segno che la tua presenza continuerà ancora tra noi.
Un fortissimo abbraccio. Ciao Elisa”.

LEGGI ANCHE–>Morta di parto | a 30 anni dà alla luce una bambina poi la tragedia

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale , seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter