Albano cancellato dalla foto di famiglia: crisi con il figlio Yari

Dopo aver cambiato il suo cognome da Carrisi a Power, Yari, figlio di Albano e Romina, compie un ulteriore gesto di rottura con il padre.

al pano yari carrisi rottura con ill padre
(foto dal web)

Sembra essere giunto ormai al capolinea il rapporto tra Albano Carrisi e suo figlio, Yari Carrisi, che ha recentemente cambiato il suo cognome in Power per omaggiare la madre. Il ragazzo, divenuto ormai uomo, si è sempre detto molto più legato a Romina, ma alcuni suoi gesti recenti lasciano intuire che il legame con il padre si sia ormai completamente spezzato. A confermarlo sarebbe una foto pubblicata sul web, accompagnata dalla didascalia “My beautiful family”. Nella foto, però, sono presenti solo la madre e le sorelle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Casa di Carta, Jamie Lorente e Maria Pedraza: è finito l’amore?

Albano, il figlioYari lo sta volutamente evitando?

Jasmine-Carrisi-e-Albano
Jasmine Carrisi e suo padre (Web)

La foto pubblicata da Yari Carrisi nelle Storie di Instagram è inequivocabile: sembra che Albano non esista proprio all’interno della sua famiglia. Sono invece raffigurate la madre Romina, la zia Taryn e la sorella Romina Jr. Presente anche Ylenia Carrisi, figlia primogenita della celebre coppia, scomparsa molti anni fa e mai ritrovata. I suoi fratelli e sorelle si sono sempre detti incredibilmente legati alla ragazza, della quale conservano un affettuoso ricordo e di cui continuano a sentire ogni giorno la mancanza.

Misterioso il rapporto che lega Yari Power a suo padre Albano. Alcuni sostengono che la mancanza del padre nella foto sia solo una coincidenza, ma non tutti sono dello stesso avviso. Nel frattempo l’uomo porta avanti la sua carriera con varie collaborazioni musicali, tra cui quelle con la madre. Nel video qui sopra li vediamo insieme in un’esibizione dell’anno scorso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tiziano Ferro, un post criptico su Instagram fa preoccupare i fan

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter