Milano, lite a coltellate in Darsena, ci sono due feriti gravi

Nella notte, intorno a mezzanotte, nella zona dei Navigli, sono finiti in ospedale due giovani per via di una lite finita a coltellate

Lite Milano
(foto dal web)

Milano si sveglia con l’ennesimo fatto di cronaca e di sangue. Ieri sera, intorno alla mezzanotte, in uno dei luoghi più ambiti della movida, si è consumata una grave rissa. Tutto è successo in Darsena, sui Navigli.

Da quanto si apprende a litigare sarebbero stati due uomini di origine sudamericana, di 24 e 30 anni. La rissa scoppiata in strada è finita a coltellate ed i due direttamente in ospedale. Il trentenne, con ferite da arma da taglio al collo e al volto, è stato trasportato all’ospedale Niguarda. Il 24enne, invece, presenta una ferita a braccio che gli ha reciso un’arteria, è stato portato al Policlinico.

Leggi anche —> Si rifiuta di cedergli la bici: bambino di 8 anni accoltellato da uno di 10

Il motivo della lite ancora non è chiaro e solo le indagini spiegheranno la verità.

Episodi del genere non sono nuovi purtroppo in città. Solo pochi giorni fa, sempre a Milano, due ragazzi egiziani sono stati accoltellati nella notte, sempre in zona Darsena. Aggrediti senza un apparente motivo sa un branco. “Ci hanno aggrediti in cinque” hanno detto i due feriti, un 25enne e un 19enne. Prima accerchiati dal branco, poi minacciati e infine feriti. Per fortuna le loro condizioni non erano gravi.

Leggi anche —> Giallo nella notte: uomo ritrovato senza vita in casa

Mamma precipita dal balcone insieme alla figlia 8 mesi
ambulanza (foto dal web)

E sempre nello stesso giorno, nel pomeriggio, anche un altro uomo, un 32enne, era stato ferito a coltellate. Un fendente in pieno volto per lui che stava cercando solo di difendere due conoscenti che stavano litigando.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.