Sondaggio, Conte in cima alla lista dei Premier più graditi degli ultimi anni

Secondo un sondaggio condotto dalla Demos, il Premier Giuseppe Conte sarebbe il miglior Presidente del Consiglio degli ultimi 25 anni.

Giuseppe Conte
Il premier Giuseppe Conte (Getty Images)

Il premier Giuseppe Conte, in particolar modo per come avrebbe gestito la fase emergenziale, si sarebbe conquistato il quasi il 30 per cento del gradimento degli italiani. Tra i Presidenti del Consiglio più apprezzati, però, secondo i sondaggi continuerebbe a rimanere Silvio Berlusconi a cui segue Romano Prodi. Fanalini di coda Mario Monti e Matteo Renzi.

Leggi anche —> Sondaggio politico, colpo di scena: cosa accadrebbe con un ipotetico partito di Conte

Demos, Conte in cima alla lista dei Premier più graditi: seguono Berlusconi e Prodi

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (getty images)

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dall’agenzia Demos per La Repubblica, il Presidente Giuseppe Conte sarebbe il Premier più gradito agli italiani degli ultimi 25 anni. A confermarlo le percentuali che lo vedono in cima alla classifica con il 30% di preferenze. Di certo a condurre in tal senso i dati sono stati la sua gestione della fase emergenziale e la sua irremovibile posizione tra i banchi dell’Europa.

Subito a seguire, si piazza Silvio Berlusconi. A consegnargli il secondo gradino del podio il 25% degli italiani anche se un buon 30 lo reputa come il peggiore di sempre, come vedremo nel proseguo. Un conflitto di posizioni da sempre ricorrente quando si parla del già Cavaliere.

Proseguendo, si legge il nome di Romano Prodi con un 10 per cento. Seguono Paolo Gentiloni, Enrico Letta ed in chiusura Mario Monti. Renzi finisce in fondo alla classifica, insieme a Massimo D’Alema e Lamberto Dini.

Il peggior Premier della Storia? Silvio Berlusconi e Mario Monti in cima

Se nella classifica dei più graditi figura come secondo, in quella dei peggiori premier Silvio Berlusconi è al primo posto. Come già anticipato, questa altro non è che l’estrinsecazione di posizioni conflittuali nei confronti del leader di Forza Italia sin dal suo esordio nel 1994.

Alle spalle del già Cavaliere, si trova Mario Monti. Secondo l’indagine di Demos, l’uomo associato all’austerity, per il 18% degli italiani sarebbe il peggior Presidente del Consiglio di sempre. Al terzo posto si rinviene Matteo Renzi, e poi a seguire Romano Prodi ed infine Giuseppe Conte.

Intenzioni di voto e Premier: per l’elettorato di sinistra Prodi resta il migliore

Incrociando gli orientamenti di voto con quelli che sono stati i Premier per i votanti della sinistra Romano Prodi resta primo inamovibile, a lui seguono Conte e Gentiloni. Per gli elettori di destra, invece, Silvio Berlusconi è considerato il miglior Premier, secondo Giuseppe Conte.

Gli italiani vicini al Movimento 5 Stelle, invece, secondo il sondaggio condotto da Demos consegnerebbero la medaglia d’oro a Giuseppe Conte, e quella d’argento a Silvio Berlusconi. Chiude Romano Prodi.

Leggi anche —> Il Premier Conte alza la voce contro Rutte: “Sarai chiamato a risponderne”

Romano Prodi
Romano Prodi (Getty Images)

Anche qui, oltre alle preferenze per i migliori sono state espresse quelle per i peggiori. In vetta si piazza Silvio Berlusconi sia per gli elettori di sinistra che per quelli del M5s. Per i votanti di destra Mario Monti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.