Trova un uomo a casa della ex fidanzata e si lancia dal sesto piano: muore 29enne

Un ragazzo di 29 anni si sarebbe lanciato dal balcone sesto piano di un palazzo a Trieste dopo aver trovato in casa della ex fidanzata un altro uomo.

Scooter Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

Sotto choc la comunità di Trieste, dove un ragazzo di 29 anni è deceduto dopo essere precipitato dal sesto piano di un palazzo sito in via Giulia. La vittima si era recata nell’appartamento dove abitano l’ex fidanzata e la figlia di tre anni. Qui avrebbe trovato un altro uomo in casa e, stando ad una prima ricostruzione, sarebbe scoppiata una lite poi culminata nella tragedia con il 29enne che si sarebbe lanciato nel vuoto dal balcone precipitando per circa venti metri. Inutili i tentativi dei soccorsi giunti sul posto che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo, sopraggiunto sul colpo. Su quanto accaduto all’interno dell’abitazione stanno indagando i carabinieri di Trieste per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Leggi anche —> Milano, lite a coltellate in Darsena, ci sono due feriti gravi

Trieste, trova un uomo a casa della ex fidanzata e si lancia dal sesto piano: muore ragazzo 29enne

ragazzi morti Carabinieri
Carabinieri (foto dal web)

Un ragazzo di 29 anni è morto dopo essere caduto dal balcone di un appartamento al sesto piano. È accaduto a Trieste in un palazzo di via Giulia. La vittima è un gruista in Ferriera e giocatore di calcio nei tornei amatoriali. Secondo le prime informazioni, riportate dalla stampa locale e dalla redazione de Il Piccolo, il giovane si sarebbe recato in casa della ex fidanzata, dove viveva anche la figlia di tre anni, ma qui avrebbe trovato un atro uomo. Circostanza che avrebbe fatto scattare una lite tra i due con una breve colluttazione che la ex avrebbe più volte provato a sedare. Al culmine della lite, però, il 29enne, stando alle testimonianze, avrebbe deciso di lanciarsi nel vuoto gettandosi dal balcone. Un volo di circa 20 metri che non gli ha lasciato scampo.

Inutili i tentativi di soccorso del personale medico del 118 giunto sul posto che ha potuto solo constatare il decesso del giovane, sopraggiunto praticamente sul colpo. Intervenuti anche i carabinieri di Trieste che si sono occupati dei primi accertamenti ed avrebbe sentito i presenti.

Leggi anche —> Inghilterra, uomo ucciso dopo una lite per la fila al supermercato

Mamma precipita dal balcone insieme alla figlia 8 mesi
Ambulanza (foto dal web)

Adesso bisognerà accertare l’esatta dinamica dei fatti e capire cosa sia accaduto all’interno dell’appartamento dove si è consumata la tragedia. Per far luce sull’accaduto, l’autorità giudiziaria, come riporta Il Piccolo, ha già disposto l’autopsia sulla salma del giovane 29enne.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.