Grave incidente stradale in Francia, è strage di bambini

L’incidente stradale è avvenuto vicino ad Albon. Cinque i bambini che hanno perso la vita e quattro feriti gravi, tutti della stessa famiglia

Ambulanza Francia
Ambulanza francese (Getty Images)

È strage di bambini in Francia per via di un incidente stradale che si è verificato sulla A7 nella Drome, nel Sud della Francia, vicino ad Albon. Sono cinque i piccoli che hanno perso la vita e altri quattro passeggeri, tre adulti e un altro bambino, che si trovavano sullo stesso mezzo sono stati feriti in modo grave e per loro la prognosi resta riservata.

A parlare del grave incidente è stato il prefetto Hugues Moutouh che ha spiegato che tutte le persone coinvolte sono membri della stessa famiglia, della periferia di Lione. “L’auto è uscita di strada e si è capovolta in un campo”, ha spiegato il prefetto chiarendo che il monovolume dopo essersi ribaltato ha preso fuoco. Le indagini sono in corso e non è esclusa l’ipotesi di un guasto tecnico.

Leggi anche —> Lancio di sassi contro il parabrezza. “Evitata la strage per miracolo”

Incidente stradale, la commozione delle autorità

incidente stradale
Il ministro dei trasport Jean-Baptiste Djebbari (foto dal web)

Dopo l’accaduto sono arrivati prontamente i messaggi ed i pensieri per la famiglia da parte delle autorità francesi. I ministri dell’Interno, Ge’rald Darmanin, e dei Trasporti, Jean-Baptiste Djebbari si recheranno anche sul luogo dell’incidente.

“Forte commozione per il terribile incidente sull’A7, nella Drome” ha scritto su Twitter il ministro dell’Interno che rivolge un sentito pensiero alle famiglie di vittime e feriti. Poi ringrazia i soccorsi che si sono mobilitati in brevissimo tempo.

Leggi anche —> Lite in spiaggia, tensione al mare in Sardegna

incidente stradale
Ambulanza ( Foto dal web)

Parole di cordoglio arrivano sempre su Twitter dal premier Jean Castex: “I miei pensieri sono con le famiglie e i parenti delle vittime”, ha scritto mandando “sostegno e solidarietà” ai feriti che stanno lottando tra la vita e la morte. “Accolgo con favore la mobilitazione dei servizi di sicurezza e di soccorso e degli agenti dello Stato”, ha aggiunto.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.