Michael Jackson, spunta un diario segreto: “Questo era il mio sogno”

Michael Jackson. E’ ancora grande il senso di perdita per il re del pop scomparso 11 anni fa. Trapelano indiscrezioni sul ritrovamento di un diario segreto

Michael Jackson
Michael Jackson – Foto dal Web

Il re del pop è morto il 25 giugno 2009 a Los Angeles, in seguito a un’intossicazione acuta da propofol. La sua assenza, dopo più di 11 anni, è ancora così sentita e devastante da non consolare i milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

La sua vita è stata un susseguirsi di alti e bassi, sbattuto in prima linea fin da bambino di fronte all’occhio mediatico dello star system. Alcuni, forse non volendo credere alla sua dipartita così prematura, ipotizzano che, stanco di tutta questa popolarità, sia ancora vivo, nascosto da qualche parte, a godersi i frutti del suo lavoro e talento.

Non è la prima volta che sono state avanzate simili idee. Per coincidenza, quando morì anni prima un’ altra super star della musica, Elvis Presley (suo suocero), vennero addotte simili congetture. Mere speranze? Chi può saperlo?

Leggi anche >>> MICHAEL JACKSON, NUOVI DETTAGLI DELL’AUTOPSIA. QUALI ERANO LE SUE REALI CONDIZIONI

Michael Jackson e il suo sogno nelle pagine di un diario