Covid-19, l’incredibile cambiamento di Francesco: il 34enne dimesso dopo 5 mesi

Covid-19, un uomo di 34 anni è stato dimesso dopo 5 mesi: il suo cambiamento è pazzesco. 

marta tumore
ospedale (getty images)

Il Covid-19 continua a diffondersi nel mondo: l’Organizzazione Mondiale della Sanità è preoccupata per il grosso aumento di casi in alcune zone del pianeta. In Italia la situazione è piuttosto stabile: da alcune settimane il trend non è né in discesa né in salita. Anche nel nostro paese ci sono alcuni focolai che preoccupano la popolazione ed il governo. Da Pesaro, intanto, arriva una splendida notizia: il 34enne ricoverato da quasi 5 mesi è stato dimesso. Il suo cambiamento è davvero incredibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coronavirus, il bollettino del 24 luglio: 5 nuovi decessi 

Covid-19, l’incredibile cambiamento del 34enne ricoverato da 5 mesi

Francesco è stato contagiato ad inizio marzo ed è stato subito ricoverato. Dopo un breve passaggio all’ospedale di Urbino, il giovane 34enne è stato trasferito al Carlo Urbani di Jesi: l’uomo è stato anche in terapia intensiva a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni. Dopo 72 giorni in rianimazione e diverse settimane in riabilitazione, Francesco è stato finalmente dimesso. Il suo cambiamento è stato incredibile: il pesarese ha perso ben 30 chili, ha avuto un semiblocco delle corde vocali ed è impossibilitato a nutrirsi da solo. Il 34enne è finalmente tornato a casa e ora avrà tutto il tempo per recuperare al meglio le forze e la sua normalità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Bambini coronavirus | In Belgio la vittima più giovane| Aveva 3 anni 

Secondo il bollettino della giornata odierna, sono 252 i nuovi casi e cinque i morti di Covid-19 nelle ultime 24 ore in Italia. Record giornaliero in tutto il mondo: 282.700 nuovi contagiati nelle ultime 24 ore su tutto il pianeta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter