Harry e Meghan. Denuncia contro ignoti per foto moleste ad Archie

Harry e Meghan. Continuano le loro controversie legali. Dopo aver citato in giudizio il The Sun e il Daily Mirror, denunciano ignoti per aver fatto foto illegali al piccolo Archie

Principe Harry
Harry e Meghan – Foto dal web

Il principe Harry è sempre stato sotto i riflettori. Una vita a sfuggire dall’obiettivo dei paparazzi. Una lotta senza freni, in virtù del fatto che proprio a questa categoria di fotografi senza scrupoli s’imputa la morte della madre, la compianta principessa Lady Diana Spencer.

Adesso anche la moglie Meghan Markle e il figlio, il piccolo Archie di appena 14 mesi, ne stanno vivendo le conseguenze. La coppia, rinunciando a tutti i privilegi di appartenere alla famiglia reale più famosa del mondo, ha vissuto un breve periodo in Canada. Adesso si trova negli Stati Uniti, precisamente a Los Angeles, in una villa da 18 milioni di dollari.

Il Daily Mail fa sapere che Harry e Meghan hanno intentato una causa in California contro  paparazzi ignoti per aver fatto delle foto illegali a loro figlio. I due, per proteggersi, avevano già adottato misure straordinarie facendo costruire alte recinzioni attorno alla proprietà ma niente possono fare contro droni ad alta tecnologia che volano anche a 7 metri sopra le loro teste.

Leggi anche >>> WINDSOR. LA LISTA DEI 5 CIBI PROIBITI ALLA FAMIGLIA REALE INGLESE

Harry e Meghan uniti per proteggere Archie