Giovane ragazzo trovato morto dissanguato in un hotel

Giovane ragazzo morto in un hotel a Pescara. Diverse ferite da taglio sono state rinvenute sul suo corpo. E’ giallo

Giovane ragazzo morto
Carabinieri (Getty Images)

Alessandro Di Nino, questo è il nome del giovane di 21 anni che è stato ritrovato morto nell’ Hotel Holiday nella riviera di Pescara. Nativo di Ortona, si trovava nella città abruzzese con un amico, che ha dato immediatamente l’allarme. Quest’ultimo si sarebbe allontanato per andare a comprare un pacchetto di sigarette.

Al suo rientro, intorno alle 6 del mattino, ha trovato Alessandro Di Nino riverso sul pavimento con diverse ferite da taglio causate del vetro delle finestre in frantumi. Il sangue era sparso per tutta la camera: sui muri e sulle lenzuola. Chiamati i soccorsi (secondo la testimonianza dell’amico), purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Sono stati disposti gli esami tossicilogici come da prassi che hanno rivelato l’uso da parte del giovane ragazzo morto di sostanze stupefacenti. Continuano le indagini da parte delle forze dell’ordine per cercare di capire la dinamica dei fatti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Il magistrato di turno del tribunale di Pescara ha ordinato lo svolgimento dell’autopsia che sicuramente farà più luce su questa triste vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Covid-19, il cambiamento di Francesco: il 34enne dimesso dopo 5 mesi