Alba Parietti in rosso è una donna vera, che fisico da ragazza – FOTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@blanchenoirroma viale Parioli Roma #rocallisa

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) in data:

La Parietti pubblica quindi le foto che la ritraggono del settimanale ‘Oggi‘ e la prende molto con filosofia, dicendo che al direttore del giornale, Brindani, che lo fotograferà in mutande sotto  il sole a picco e “poi vediamo chi ha la cellulite”, scrive scherzando. Le foto sono state scattate, come lei stessa dice, a sua insaputa, e sono state scelte le peggiori, senza filtri e senza nessuna pietà.

LEGGI ANCHE -> Naomi Campbell stesa sul letto è una vera tigre, che caldo che fa venir FOTO

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ohhhhh Svelato il “ falso in atto pubblico”allora …Oggi pubblica le foto fatte ovviamente a mia insaputa sulla spiaggia di #ibiza ecco il “re e’ nudo “ finalmente avete le foto non selezionate, con la luce del sole a picco ( per la cronaca la luce peggiore ) dall’angolazione peggiore , senza ritocchi , anzi magari scelte impietosamente tra le peggio? Certo quelle che mi ha fatto @cristiano_urso erano meglio, ma così vi faccio felici ( parlo per chi mi scassa dalla mattina alla sera …😊) ecco finalmente la 59 enne senza filtri , anzi al suo peggio. Volevo farvi passare un bel sabato sera 😉😂😂😂😂🙏fatevi una risata e passate un felice fine settimana . Un caro saluto al direttore di Oggi . Brindani che prima di essere un amico e’ soprattutto un bravo direttore e giornalista… 😘😘😂😉A lui non la si fa !!!!!!!!!❤️❤️❤️❤️p. s . Lo dico con affetto Brindani lo sai che so stare al mondo 🌍. Un bacione a tutti 😊😘😘😉❤️❤️❤️(comunque non è cellulite, semmai la vecchiaia 😉) 😂😂😂😂😂😂😂😂😀😀😀Brindani vengo a fotografarti io sotto il sole di mezzogiorno in mutande e poi vediamo chi ha la cellulite 😀😀😀😀😂😂😂

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) in data:

Davvero un brutto gesto quello del settimanale nei confronti di una donna che porta alla grande i suoi 59 anni.