Bocelli al congresso dei “negazionisti del Covid”. Fedez: “Senza parole”

Sconvolge l’ultima dichiarazione rilasciata da Andrea Bocelli ad un congresso di “negazionisti del Covid” organizzato da Sgarbi. Fedez commenta su Twitter.

Andrea Bocelli coronavirus Fedez
Andrea Bocelli (Foto dal web)

“Ho accolto questo invito, ma sono lontano dalla politica” ha esordito Andrea Bocelli, ospite ad un congresso di “negazionisti del Covid” organizzato da Vittorio Sgarbi. Poi il tenore ha aggiunto di essersi sentito “umiliato ed offeso dalla privazione di libertà subita durante il lockdown”. Una dichiarazione scioccante, che ha lasciato molti perplessi. Durante il corso dell’evento, il cantante ha anche sostenuto di essere stato d’accordo con le decisioni politiche fino ad un certo punto, ma di aver poi capito che le cose non erano “così come venivano raccontate” e di aver allora violato le regole imposte dai DPCM.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, in Vietnam 3 nuovi casi e 80 mila persone evacuate

Bocelli, dichiarazione shock: pioggia di critiche dal web

“Senza parole” commenta Fedez su Twitter e, nonostante il suo tweet non rechi hashtag o riferimenti di altro tipo, il collegamento con le dichiarazioni di Andrea Bocelli viene spontaneo. Molti utenti commentano al post, esprimendo il loro sconcerto e ricordando che il tenore si è esibito mesi fa durante l’iniziativa “Music for Hope” ed, al tempo, il messaggio che intendeva veicolare era un altro. Qualcuno lo definisce addirittura “ipocrita”, sostenendo che non abbia vere e proprie convinzioni a riguardo, ma preferisca piuttosto “saltare sul carro dell’idea dominante”.

Critiche da personaggi noti (anche Selvaggia Lucarelli ha scritto a riguardo), così come da persone “comuni” che si sono dette sconvolte da un così radicale cambiamento di posizione. Se volete ascoltare la dichiarazione integrale rilasciata da Bocelli, la trovate al seguente link.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alex Zanardi trasferito nuovamente | “Non ci sono buone notizie”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter