Carabinieri Piacenza, la fidanzata di Montella era complice

montella carabinieri piacenza
Montella e Mery (corriere)

Mery Cattaneo è una delle complici. La donna è fidanzata da 5 anni con il carabiniere Giuseppe Montella e ed ha 37 anni. Insieme hanno dato vita ad una belle famiglia con i bambini avuti dai precedenti matrimoni. Ora la Cattaneo è accusata di aver trasportato droga con il compagno e di averla nascosta nel garage di casa, conosce ogni dettaglio della storia tanto che consiglia al carabiniere di interrompere i rapporti con gli informatori dopo l’arresto dei soci-pusher Giardino. È sempre lei a metterlo in guardia dopo il ritrovamento di una microspia. Complice della storia è anche l’ex marito della donna, insieme a Cattaneo e Montella avevano costruito una bella famiglia allargata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>>Carabinieri Piacenza, le intercettazioni. Montella s’incastra da solo

Carabinieri arrestati Piacenza trans accusa
(foto dal web)

Non solo complice dello spaccio ma anche di soldi. “Questa cartellina con i soldi posso metterla nel baule?”. Si sente in un’intercettazione. O ancora:”Scusami, come fai a ritirare i soldi? Ieri t’ho dato 250 euro”, chiede Montella alla fidanzata quando spiega di doversi fermare al bancomat “Io ce li ho. – afferma Mery –  Non posso farmi vedere che non ritiro: ho bisogno di ritirare i miei soldi per far la vita quotidiana, amore”. Oggi sarà interrogato il Maresciallo Marco Orlando, comandante della Levante.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter