Covid, positivo l’attaccante Mariano Diaz del Real Madrid

Real Madrid, Mariano positivo al Coronavirus: scatta l’isolamento anti covid. Dovrà saltare la sfida di Champions League contro il Manchester City

foto dal web

Positivo al coronavirus l’attaccante del Real Madrid Mariano Diaz. Il giocatore è stato fuori per una breve vacanza così come tutta la squadra all’indomani della conquista del titolo della Liga spagnola. La squadra rientrerà a breve per allenarsi in vista dell’ottavo di ritorno di Champions League da giocare contro gli inglesi del Manchester City di Guardiola. L’attaccante salterà la partita mentre il club del Real assicura: “Il giocatore è in perfetta salute e rispetta il protocollo di isolamento sanitario a casa”. Un caso simile era accaduto anche in Italia giorni fa anche se non si trattava di un calciatore bensì di un componente dello staff del Parma Calcio. Come a Madrid è stato comunque rispettato il protocollo prevedendo l’isolamento per il tesserato.

Leggi anche > Italia, prolungato lo stato di emergenza

Covid, Mariano positivo

Coronavirus
(Getty Images)

Si spera non abbia contagiato altri calciatori anche se era in vacanza e questo fattore dovrebbe escludere altri contagi. La squadra dovrà già fare a meno di lui in una gara difficilissima. Bisogna ribaltare la sconfitta interna patita al Bernabeu nella tana del Manchester City. Occorre davvero un’impresa per gli uomini di Zinedine Zidane che ora dovranno sopperire anche a questa assenza. Il Real, pero, ha una rosa ampia. Da valutare cosa invece potrebbe accadere qualora risultassero contagiati altri calciatori in termini sportivi.

Leggi anche > A Jesolo movida folle

Serie A Var calcio e coronavirus Spadafora
Stadio San Siro (foto dal web)

La gara è prevista tra una settimana ma eventuali altri contagiati potrebbero anche impedire che le squadre scendano in campo. Per non parlare sui dubbi che un fatto del genere potrebbe gettare su tutto il torneo che sta per riprendere con la final eight in programma a Lisbona.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter