Maddie McCann, perquisito un giardino ad Hannover per cercare la bimba

In un giardino di Hannover potrebbe trovarsi la fine del mistero che avvolge la scomparsa della piccola Madeleine McCann, sparita nel nulla 13 anni fa

Papà di Maddie
Papà di Maddie (GettyImages)

La fine del mistero sulla scomparsa di Madeleine McCann potrebbe trovarsi in un giardino di Hannover. È lì infatti che la polizia tedesca per trovare indizi che possano definitivamente incriminare il pedofilo Christian Brueckner. Al momento le forze dell’ordine non hanno reso noto cos’è che stanno cercando di preciso gli agenti impegnati nella perquisizione all’interno del giardino di Hannover. Tra le ipotesi che la stampa tedesca sta avanzando in queste ore c’è la possibilità che la polizia stia scavando per ritrovare filmati, nastri oppure foto che possano aiutarli nelle indagini. L’eventualità che ad essere oggetto della ricerca siano i vestiti, o peggio ancora, il corpo della piccola Maddie purtroppo non può essere ancora accantonata.

LEGGI ANCHE -> Malore fulminante | Alan stroncato a cena con gli amici a 35 anni

Le indagini sulla scomparsa di Madeleine McCann

Maddie McCann (piudonna.it)
Maddie McCann (piudonna.it)

La piccola Madeleine McCann è sparita letteralmente nel nulla ormai 13 anni fa. La bambina che all’epoca aveva appena 3 anni, si trovava in vacanza con la famiglia a Praya da Luz, in Portogallo. Da quando la piccola è scomparsa le sue ricerche non si sono praticamente mai interrotte. Negli ultimi tempi la procura tedesca ha aperto alla possibilità che Maddie possa essere morta e ormai il principale sospettato è Christian Brueckner. L’uomo già condannato in passato per violenza e pedofilia ha vissuto in Portogallo, nella zona visitata dai McCann tra il 1995 e il 2007. L’ipotesi è che Brueckner fosse entrato in camere della piccola per rubare scegliendo poi di compiere l’ignobile delitto. Il pedofilo, al momento si trova nel carcere di Kiel, nella Germania settentrionale per scontare una pena inflitta per traffico di droga.

LEGGI ANCHE -> Mykonos, la tragedia della 18enne. La testimonianza di un’amica

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Maddie McCann – Foto Instagram 

In prigione Brueckner sta inoltre aspettando di vedersi confermata la condanna per uno stupro avvenuto molti anni fa proprio in Portogallo ad Algarve ai danni di una turista americana.