Sondaggio politico: in calo la Lega, salgono Pd e M5s

Un sondaggio politico dell’istituto Swg per il telegiornale di La7 ha rilevato un nuovo calo nei consensi da parte della Lega, mentre salgono Pd e M5s.

Matteo Salvini
(Getty Images)

Nonostante le elezioni, sia a livello nazionale che a livello amministrativo, non siano imminenti, si susseguono i sondaggi politici per capire le intenzioni di voto degli italiani. L’ultimo in ordine cronologico è quello effettuato dalla società di ricerca Swg per il telegiornale di La7 di Enrico Mentana. Secondo l’analisi demoscopica, la Lega rimane saldamente in testa anche se fa registrare una nuova decrescita nei consensi. Salgono, invece, Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, ma rimangono comunque nettamente distanziati dal partito di Matteo Salvini. A circa due punti percentuali dai pentastellati rimane Fratelli d’Italia che perde lo 0,3% dei favori rispetto al sondaggio della scorsa settimana.

Leggi anche —> Sondaggio politico Ixè: leggera flessione di Lega e Pd, salgono M5S e Fi

Sondaggio politico Swg: in calo la Lega che mantiene il primo posto nei consensi, salgono Pd e M5s

Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti (Getty Images)

La società di ricerca Swg ha effettuato un sondaggio politico per telegiornale di La7 di Enrico Mentana. Se si andasse oggi a votare, secondo la rilevazione, la Lega di Matteo Salvini sarebbe in testa ai consensi con il 26,3% dei consensi, lo 0,2% in meno rispetto alla scorsa settimana. Al secondo posto, il Partito Democratico che passa dal 19,3 al 19,8% (+0,5%). Nonostante l’exploit rispetto al sondaggio dello scorso 20 luglio, il PD rimane sotto il 20% e con un consistente gap rispetto al Carroccio. In crescita anche il Movimento 5 Stelle che guadagna lo 0,4 per cento dei favori salendo al 16%. Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni perde lo 0,3% dei consensi in una settimana passando dal 14,2 al 13,9%.

Continua l’ascesa di Forza Italia che sale al 6,2%, rispetto al 6% dell’analisi analisi demoscopica di Swg dello scorso 20 luglio, confermandosi come “quinta forza politica”.

Tra i partiti considerati “minori” si registra la crescita di Sinistra Italiana-Articolo Uno (+0,2%) che si attesta al 3,8%, mentre scende Azione di Carlo Calenda che passa dal 3,3 al 3,1%. Nessuna variazione, negli ultimi sette giorni, per Italia Viva di Matteo Renzi al 3%. In calo +Europa (-0,3%) al 2,1% e Verdi (-0,1%) al 1,8%. Fanalino di coda Cambiamo! Che guadagna lo 0,1% dei consensi e sale al 1,3%.

Leggi anche —> Sondaggio, Conte in cima alla lista dei Premier più graditi degli ultimi anni

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni (Getty Images)

Le altre liste, infine, complessivamente raccolgono lo 2,7%.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.