Invitato ad un matrimonio positivo al Covid-19: 90 persone in quarantena

A Nicosia (Enna) 90 persone sono state sottoposte a quarantena dopo aver preso parte ad un matrimonio: uno degli invitati era positivo al Covid-19.

Matrimonio
Matrimonio (foto dal web)

Sale l’allerta in Sicilia, precisamente a Nicosia, comune in provincia di Enna. Dopo un matrimonio, un uomo è risultato positivo al Covid. Immediatamente scattate le indagini delle autorità sanitarie per risalire ai contatti intrattenuti da quest’ultimo.  L’uomo, originario delle zone di Caltanissetta, ma lavoratore in Germania ha iniziato a manifestare i primi sintomi una volta rientrato dalla festa. Una invitata alle nozze sarebbe già risultata positiva e trasferita presso l’Ospedale di Catania.

Leggi anche —> Covid | Cameriere positivo, pizzeria chiusa e personale in quarantena

Covid-19, paura focolaio in provincia di Enna: 90 persone in quarantena dopo un matrimonio

Coronavirus
(Getty Images)

Scattata la quarantena per 90 persone che avevano preso parte ad un matrimonio, all’esito del quale uno degli invitati è risultato positivo al Covid. Il soggetto contagiato, un uomo nisseno ma che lavora in Germania, terminate le celebrazione e rientrato in casa avrebbe iniziato ad accusare i primi sintomi, tanto da rendersi necessario il ricovero.

Il lieto evento, riferisce Fanpage, è avvenuto lo scorso 25 luglio ed ora le autorità sanitarie stanno effettuando tutti i controlli sulle reti di contatto dell’uomo avute nei 15 giorni precedenti.

A seguito delle celebrazioni, una donna di Nicosia congiunta del soggetto risultato positivo, è risultata anch’essa affetta dal virus ed è stata ricoverata in via precauzionale: non manifesterebbe, al momento, alcun sintomo. La campanella d’allarme nel comune in Provincia di Enna è scattato lo scorso martedì e cautelativamente i partecipanti al banchetto sono stati sottoposti a quarantena. Procedono ovviamente i controlli per cercare di rintracciare tutti gli invitati sì da sottoporli a tampone e le persone che hanno avuto contatti con la donna.

La Sicilia, dopo mesi di dati nella norma, nelle ultime settimane sta registrando un aumento vertiginoso di casi. Sarebbero 18 gli ultimi nuovi contagi, che hanno portato il totale degli attualmente positivi a 224.

Leggi anche —> Bambina positiva al Covid-19: chiuso un centro estivo e tamponi per 80 soggetti


Purtroppo non è il primo caso in Italia in cui momenti di festa ed aggregazione divengono fonte di contagio. Stando a quanto riporta Fanpage, nel Padovano, altrettanti invitati come quelli di Nicosia sono finiti in quarantena dopo che il padre della sposa era risultato positivo al Covid.

Medesimo quadro si è prospettato a Bologna dove ad essere colpita è stata proprio la sposa.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter