Huawei leader mondiale smartphone, supera Samsung. Effetto Covid19

Huawei leader mondiale smartphone, superata la concorrente Samsung. Il sorpasso è stato anche un effetto del rimbalzo economico cinese dovuto al Covid19

Huawei
Huawei – foto dal web

Nel secondo trimestre del 2020 l’azienda tecnologica cinese Huawei supera nettamente i concorrenti sudcoreani di Samsung e si posiziona al primo posto come leader mondiale nella vendita di smartphone.

A comunicarlo è Canalys, società di rilevamento dati specializzata nel settore tecnologico.

La pandemia da Covid19 avrebbe causato un rimbalzo dei consumi in Cina. E’ la prima volta in nove anni che nè Apple, nè Samsung si trovano nella vetta di questa classifica. Il trend era in ascesa anche negli anni precedenti, soprattutto in Europa. Nonostante i blocchi negli USA, il gruppo di Shenzhen ha consegnato 55,8 milioni di dispositivi, contro i 53,7 milioni della seconda in lista.

Tuttavia, i dati fanno registrare anche delle note negative. Sempre secondo le stime redatte da CanalysHuawei ha subito un calo del 5% delle consegne. Samsung ha sofferto di una diminuzione addirittura del 30%.

Le vendite all’estero di Huawei sono scese del 27% nel secondo trimestre. In controtendenza invece le vendite in Cina che sono incrementate dell’8%. Il dato  è interessante poiché indice della posizione di rilievo sul mercato cinese. Staremo a vedere se il trend positivo verrà confermato in base alle incertezze sulle sanzioni made in USA che ostacola Huawei nell’uso dei servizi di Google sui nuovi dispositivi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale , seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Huawei
samsung – foto dal web

Si prevede infatti che Samsung riguadagni terreno man mano che la pandemia volga al termine.

Secondo Ben Stanton, analista della Canalys, questa situazione non si sarebbe mai venuta a creare se non ci fosse stata l’emergenza da Covid19

LEGGI ANCHE —> WhatsApp, quanto consuma come traffico dati mobili su iPhone o Android