Obbliga il figliastro sordomuto ad un rapporto orale e diffonde il video

Lecce, obbliga il figliastro sordomuto a praticargli un rapoporto orale e poi diffonde il video. L’uomo è stato arrestato

Omicidio Cerciello Rega
Carabinieri (Foto dal Web)

Una storia disgustosa e raccapricciante. E’ successo a Lecce qualche mese fa, ora finalmente la Procura ha terminato le indagini del caso. Si tratta di un episodio di violenza sessuale e diffusione illecita di video e immagini sessualmente espliciti. Un uomo di 48 anni di Monteroni di Lecce, stimato e ritenuto molto vicino agli ambienti religiosi, avrebbe obbligato il figliastro sordomuto a praticargli un rapporto sessuale e poi avrebbe diffuso il video ovunque. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Lecce, è partita nel mese di aprile, quando nelle mani dei militari dell’Arma è giunto un Dvd contenente dei video pornografici che, stando all’indagine, sarebbero stati girati dall’indagato monteronese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Perde il controllo dell’auto e si schianta con un altro veicolo: muore insegnante 62enne

Lecce, l’arresto del 48enne