Royal George, erede al trono e la differenza con i suoi fratelli minori

Royal George, il figlio primogenito del principe William e Kate Middleton, inizia a capire che esistono delle differenze tra lui e i fratelli in quanto erede al trono

George
George – Foto dal web

Il principe William sa benissimo cosa vuol dire crescere con i riflettori puntati addosso e con il fardello di divenire il futuro re del Regno Unito. Ha trascorso una vita a prepararsi a questo ruolo. La nonna ancora non cede le redini, dopo a lei toccherà al padre Carlo e in linea di successione, un giorno, toccherà al principino George.

Nonostante sia ancora un bambino e abbia solo 7 anni d’età, il piccolo ha capito che esiste una sostanziale differenza di trattamento rispetto ai suoi fratelli minori: Charlotte (5 anni) e Louis (2 anni). Più spesso rispetto a loro, infatti, viene prelevato per fare dei servizi fotografici in compagnia del padre, nonno e bisnonna, mettendo in un unico scatto ben quattro generazioni di sovrani e futuri tali.

Leggi anche >>> WINDSOR. LA LISTA DEI 5 CIBI PROIBITI ALLA FAMIGLIA REALE INGLESE

George. La strada aperta per diventare re

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Thank you everyone for your very kind wishes on The Duke of Cambridge’s birthday today! 🎂 🎈

Un post condiviso da Duke and Duchess of Cambridge (@kensingtonroyal) in data:

Secondo la royal editor Katie Nicholl della rivista britannica OK! ciò accade nonostante la straordinaria cura di William e Kate che riservano a tutti e tre i loro figli lo stesso trattamento e la stessa educazione.

George non conosce ancora il peso dei suoi futuri impegni e il ruolo che dovrà ricoprire, è una notizia che gli verrà data gradualmente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Thank you everyone for your very kind wishes on Prince George’s birthday today! 🎂 🎈

Un post condiviso da Duke and Duchess of Cambridge (@kensingtonroyal) in data:

A detta di tutti è un bambino con un buon temperamento. Ha ereditato dal papà la passione per il calcio e da mamma Kate l’amore per la natura. E’ già stato protagonista di piccole azioni di volontariato durante il periodo di quarantena consegnando pacchi di pasta ad alcune famiglie indigenti del Norfolk.

Leggi anche >>> IL PRINCIPE WILLIAM BEATO TRA I FIGLI. MA È GUERRA CON MEGHAN? – FOTO