Malore durante una gita, muore giovane ragazzo

Uno scout di appena 17 anni si è sentito male ed è morto durante una gita in una zona compresa tra Vico Equense e Positano. 

Tragedia in Campania. Un ragazzo di appena 17 anni è morto dopo un malore mentre era in gita. Il giovane si è sentito male nella zona tra Vico Equense e Positano. Il nativo di Torre del Greco, probabilmente a causa del gran caldo, si è accasciato a terra in una zona priva di ombra e di alberi. L’elisoccorso è intervenuto con medico ed infermiere che hanno provato a salvare il ragazzo, trasportandolo subito all’ospedale di Salerno. Tutti i soccorsi sono risultati inutili e il ragazzo è deceduto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tragedia in mare, colpito dall’elica di un motoscafo: muore sub 50enne

Malore durante la gita, muore un ragazzo

malore improvviso
Un malore improvviso stronca un ragazzo Foto dal web

Il giovane è svenuto nei pressi di Santa Maria del Castello, vicino ad un rifugio della forestale. Il ragazzo è stato trasportato in ospedale a Salerno dall’elisoccorso ma non è riuscito a sopravvivere. Il suo gruppo, sotto shock, è stato aiutato dai soccorsi della Polizia di Stato che hanno portato viveri ai ragazzi. La Procura di Torre Annunziata ha già avviato le indagini. Il gruppo aveva deciso di riprendere le attività dopo lo stop dovuto dall’emergenza sanitaria legata al coronavirus. “Contro ogni aspettativa anche quest’anno si parte, col cuore pieno di gioia, gli occhi pieni di speranza…pronti a rimetterci in strada”: avevano scritto gli scout nella didascalia della foto condivisa prima della partenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tommy muore schiacciato dal cancello, il racconto straziante del padre 

Ambulanza e Vigili del Fuoco
Ambulanza e Vigili del Fuoco (foto dal web)

Una splendida giornata di cammino e di escursione si è trasformata in una tragedia incredibile.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter