Vite al Limite. Charity Pierce, 353 kg. In lotta per la figlia Charly

Charity ha deciso quindi di affidarsi alle cure del dottor Nowzaradan. Non ha dovuto fare molta strada essendo originaria di Houston, luogo in cui risiede la clinica del chirurgo iraniano-americano.

E’ partita dal peso straordinario di 353 kg. Ha cambiato radicalmente stile di vita, consentendole di perdere i primi chili da sola. Vista la buona volontà, per darle una spinta in più, è stata sottoposta a bypass gastrico. Alla fine della puntata che ha seguito Charity per 12 mesi, siamo venuti a conoscenza che la donna ha raggiunto 225 kg, perdendo quindi 128 kg.

Non ancora abbastanza. Charity ha continuato con coraggio e costanza il suo percorso trasformando il suo corpo e la sua esistenza, recuperando salute e la dignità di essere umano che le era stata strappata. E’ una donna felice e indipendente adesso. Sua figlia Charly l’ha resa anche una favolosa nonna.

Leggi anche >>> VITE AL LIMITE. JOE WEXLER, 352 KG E IL TRADIMENTO CHE GLI HA SPEZZATO IL CUORE