Covid-19, hostess di volo con sintomi febbrili: passeggeri monitorati

Un volo Ryanair proveniente da Milano Malpensa ha individuato a bordo una hostess in servizio in stato febbrile: iniziati gli accertamenti

Compagnie aeree
Hostess Ryanair, Covid-19 – foto dal web

Il popolo italiano si era illuso sulla possibilità di un non ritorno del Covid-19, nonostante la malattia facesse il suo corso negli altri Paesi oltreoceano. Durante quest’etate, diversa dal solito abbiamo assistito ad un’ondata di contagi non indifferente nelle zone ancora dimenticate dal Covid-19, arrivando a contare un numero indecifrabile di casi.

Dal Brasile agli USA, passando per il Sud America e tutte quelle zone, le cui temperature climatiche ostili stanno permettendo al coronavirus di adattarsi al corpo umano, in breve tempo e in tutta la sua aggressività. La medesima caratteristica che abbiamo conosciuto in Italia a cavallo del periodo primaverile.

riaperture
fase 2 (getty images)

Attraversato il guado della disperazione, il Belpaese vive una tregua piuttosto controllata, ma come annunciato da esperti del mestiere non bisogna abbassare la guardia, perchè il nemico è ancora qui tra noi.

Ebbene in Italia il lockdown è stato accantonato, si spera definitivamente, anche se esistono casi di importazione del virus, che hanno generato un cumulo di focolai a macchia di leopardo su gran parte della penisola. L’aumento dei casi nelle ultime ore è un limpido esempio di come, da questo momento in poi dobbiamo far valere tutta la nostra mentalità, fresca di esperienza nell’economia anti-contagio.

LEGGI ANCHE —–> Strage di Lecco, la madre dei gemelli: “Ricordateli con il sorriso”

Pericolo Covid-19 sulle tratte aeree: sotto osservazione una hostess di bordo

Un volo Ryanair FR 05517, proveniente da Milano Malpensa e diretto in Sicilia ha individuato in queste ore, una presunta positività al Covid-19 di una hostess di bordo.

L’ufficio di Sanità Marittima, in collaborazione con il Ministero della Salute ha lanciato l’allarme e messo a punto nuove procedure di contenimento del virus in quella zona.

La ragazza, dopo la sottoposizione della misurazione della temperatura corporea avvertiva sintomi febbrili piuttosto rilevanti. Il pensiero al Covid-19 era d’obbligo per lei e per tutto il personale di bordo, compresi i passeggeri, monitorati a destinazione.

LEGGI ANCHE —–> Lecco, omicidio-suicidio: il testo dell’ultimo messaggio di Bressi alla moglie

covid-19 italia

Ora l’ente sanitario sta tracciando tutte le zone di competenza dell’esperta di volo, nelle ultime 24 ore, mentre la medesima è stata tempestivamente trasportata in ospedale e sottoposta a test sierologico, ancora in attesa di verdetti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter