Napoli, Gattuso farà a meno della sua esperienza a Barcellona

L’allenatore del Napoli non lancia Allan neanche contro l’undici guidato da Leo Messi. Nessuna deroga al brasiliano, ormai in partenza

FOTO Getty Images

Manca poco ormai alla grande sfida che gli azzurri e il popolo partenopeo attende da settimane. Dopo la coppa Italia conquistata meritatamente e la sconfitta di Bergamo che ha sancito l’addio alla Champions, gli occhi e la mente di tutta Napoli, calciatori compresi, sono al Camp Nou. La sfida ormai è alle porte e le scelte di Gattuso sono quasi definitive. Si attende l’ok per Insigne che sta facendo progressi e dovrebbe farcela a scendere in campo. Il tecnico vuole dal giocatore rassicurazioni, intanto per non rischiare infortuni duraturi, e poi per avere in campo il vero Insigne. Il Napoli, se vuole avere qualche opportunità, deve senza dubbio poter contare sull’apporto di tutti e Gattuso pretenderà dal suo capitano onestà con se stesso e, di conseguenza, verso la squadra.

Leggi anche > Juve, non solo Milik per l’attacco

Napoli, Gattuso farà a meno di Allan

Napoli

Le scelte di Gattuso non cambieranno neanche in occasione del grande appuntamento in merito a uno dei migliori in campo degli ultimi ani. Si tratta del brasiliano Allan, raramente schierato quest’anno dall’inizio e anche nell’insolito ruolo di mezzala sinistra. Allan è fuori dal progetto, in partenza verso l’estero, probabilmente Everton. Neanche le motivazioni indiscutibili provenienti da una sfida come quella del Camp Nou hanno consigliato a Gattuso di schierarlo. Evidentemente non ha avvertito segnali incoraggianti oppure non vuole tenere fuori chi invece ha meritato in queste giornate intense e difficili di calcio giocato, il grande appuntamento.

Leggi anche > Mercato, per la Roma offerta dal Kuwait

Barcellona
Una sessione di allenamento del Barcellona (Getty Images)

Scelta da gestore più che tattica da parte dell’allenatore e anche coraggiosa. Fare a meno di Allan in una gara del genere non sarà cosa semplice, specie se dovrà mancare anche Insigne.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

M.P.