Ferito mentre passeggiava sulla riva: ricoverato d’urgenza

Brutto incidente per un minorenne, assiduo frequentatore di una spiaggia nel Cilento ferito da un oggetto misterioso, nascosto sotto i fondali sabbiosi

ragazzo chiodo
Minorenne becca un chiodo sotto al piede – FOTO dal web

E’ un Agosto rovente, quello che stiamo vivendo in questo difficile e particolare inizio del nuovo decennio. Dopo il lungo periodo del lockdown, si fa vivo il desiderio di evadere dalla propria abitazione. Le temperature torride dell’estate 2020 incentivano ancora più i cittadini ad affollare le spiagge, naturalmente con il classico senso di responsabilità.

La voglia di mare abita nei pensieri di tantissimi italiani, che non vedono l’ora di abbandonarsi ad un meritato periodo di relax, facendosi distrarre dallo spumeggiare incessante delle onde marittime.

Proprio una disattenzione inaspettata di fine vacanza è risultata fatale ad un ragazzo, neanche maggiorenne, che ha dovuto purtroppo scrivere una pagina oscura della suo indimenticabile periodo di svago. Vediamo cosa è accaduto nei particolari: per scoprirlo, VAI su SUCCESSIVO!

LEGGI ANCHE —–> Ravenna, 40enne si tuffa in piscina e muore

Tragedia nel Cilento, giovane ragazzo ferito brutalmente: la diagnosi clinica