Tragedia in Grecia, alluvione colpisce l’isola e fa una strage

Un’alluvione ha colpito la Grecia e precisamente l’isola di Eubea. Piogge intense, case allegate e diversi morti. La conta di danni e vittime è ancora provvisoria

Alluvione Grecia
Alluvione in Grecia (foto dal web)

Una tragica alluvione ha colpito la Grecia ed è una vera strage. Nel week end Evia, anche detta Eubea, grande isola a nord est di Atene, in Grecia è stata devastata da un’alluvione.

Piogge intense sono cadute e hanno trasformato le strade in dei torrenti in piena. La popolazione è stata colta di sorpresa nel cuore della notte. La tempesta chiamata Thalia è stata violenta, molti degli abitanti stavano dormendo e non si sono resi conto di quello che stava accadendo.

Il livello dell’acqua è salito in modo spaventoso ed è arrivato a circa un metro e mezzo di altezza entrando nelle abitazioni. Molte le persone che sono rimaste intrappolate nelle loro case perché non hanno avuto né il modo e né il tempo di fuggire dalla furia dell’acqua. Altre, invece, si sono riparate suoi tetti.

La tragedia è ancora fresca e le autorità sono già state accusate di negligenza. Verso di loro le accuse sono pensanti: quelle di non aver attivato il protocollo di allerta ed evacuazione. Il servizio meteorologico aveva parlato chiaro: piogge molto intense.

Respinge al mittente le accuse il viceministro della Protezione civile, Nikos Jardalias che si è recato ad Eubea. Ha spiegato, infatti, che nelle previsioni i millimetri di pioggia che sarebbero dovuti cadere erano 63 millimetri per metro quadrato in 24 ore. In realtà ne sono arrivati 350 in sei ore.

LEGGI ANCHE -> Un 53enne muore annegato per salvare il figlio e un amico in mare

Alluvione in Grecia, il bilancio provvisorio delle vittime

Alluvione Grecia
Alluvione in Grecia (foto dal web)

Il bilancio è drammatico: le prime stime, ancora del tutto provvisorie, fatte dai vigili del fuoco ellenici parlano di almeno 7 morti e un disperso. Tra le vittime ci sarebbe anche un bambino di otto mesi, caduto dalla sua culla e annegato. Anche i disastri sull’isola non sono da meno: circa 3mila gli edifici allagati.

La zona più colpita dell’isola è quella di Politika, una cittadina che si trova sulla costa occidentale di Eubea. È qui che è stato trovato il bimbo di 8 mesi senza vita nella sua casa completamente allegata. Insieme a lui altre cinque vittime. Alcune sono anche anziani: un uomo di 86 anni e una donna di 85.

LEGGI ANCHE -> Ravenna, 40enne si tuffa in piscina e muore

Alluvione Grecia
Alluvione in Grecia (foto dal web)

Altri corpi sono stati trovati privi di vita: un uomo di 74 anni e una donna di 73 nella zona di Bourtzi, mentre un altro uomo è morto ad Ampithea.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.