Firenze, colazione salata: il conto sconvolge i turisti

Hanno ordinato due cornetti e due cappuccini ma il conto li ha lasciati a bocca a aperta. Una brutta sorpresa per due turisti milanesi, in vacanza a Firenze.

colazione
Scontrino (Foto dal web)

Due cornetti (vuoti) e due cappuccini sono costati ben 15 euro a una coppia di milanesi. I due sono partiti in treno sabato scorso dalla città meneghina con le bici a seguito, per praticare cicloturismo tra le campagne toscane.

Alle sei del mattino erano già a Firenze. Così, una volta arrivati nella stazione toscana, hanno deciso di fare colazione in un bar del posto, in modo da ammazzare il tempo e cominciare la giornata nel modo giusto.

Leggi anche –>Deraglia treno in Scozia: “È molto grave”

Colazione a sorpresa

colazione
Cappuccino (Getty Images)

Entrati nel locale, sono stati invitati ad accomodarsi; il cameriere avrebbe pensato a prendere l’ordinazione e a portare tutto al tavolo. In questo modo, la coppia non ha avuto nemmeno il tempo di dare un’occhiata al listino.

Ed è proprio mentre erano comodamente in attesa dell’ordine che è arrivata la sorpresa. Il cameriere, insieme alla colazione, ha portato uno scontrino con il pre-conto. Sei euro per i cornetti e ben nove euro per i cappuccini: altro che buongiorno!

Leggi anche –> Vaccino russo, studio rivela particolare che stizzisce il Governo

I due hanno ammesso di non aver controllato i prezzi esposti, distratti dalla solerzia del cameriere nel proporgli la colazione al tavolo. Almeno questa è la loro versione, che potrebbe non coincidere con quella del gestore del locale.

colazione
Croissants (Getty Images)

Leggi anche –> Cuneo | chi erano i 5 ragazzi morti nell’incidente | FOTO

Quel che è certo è che i turisti non hanno digerito la colazione. Per questo hanno raccontato l’episodio alla Repubblica, diffondendo la notizia sui media. «Abbiamo pagato, siamo andati via» raccontano. «Siamo rimasti un po’ delusi, ma lì per lì non abbiamo avuto nemmeno la forza di rispondere o chiedere spiegazioni».

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter