Tragedia nella notte: auto fuori strada, muoiono 5 giovani

La Tragedia si è consumata nel Cuneese. A perdere la vita il conducente di 24 anni e quattro ragazzini tra gli 11 e i 16 anni

Tragedia
I vigili del fuoco intervenuti sul luogo dell’incidente (foto dal web)

Uno spaventoso incidente questa notte ha scosso il Cuneese. Una tragedia si è consumata a Castelmagno, in alta Valle Grana, nelle Alpi Cozie meridionali, dove una auto è uscita fuori strada e sono morti cinque giovani ragazzi.

Il conducente aveva 24 anni e gli altri quattro solo dei ragazzini, tutti tra 11 e 16 anni. Altri quattro minorenni sono rimasti poi feriti, due dei quali in condizioni gravi. Tutti i giovani sono residenti in provincia di Cuneo e si erano recati in montagna per vedere le stelle.

Una serata come tante, tra amici, che invece si è trasformata in un dramma immane. La Land Rover Defender 130 sulla quale viaggiavano le vittime è precipitata in una scarpata molto ripida rotolandosi per oltre 100 metri.

LEGGI ANCHE —> Vicenza, aggressione tra un poliziotto e un ragazzo di colore. Il VIDEO è virale

Tragedia nella notte, la dinamica dell’incidente

Tragedia
I soccorsi sul luogo dell’incidente (foto dal web)

L’incidente è successo nella strada che conduce verso grange Tibert, a 1.800 metri di quota, sopra il Santuario di San Magno, in prossimità del rifugio Maraman. Secondo le prime indiscrezioni i ragazzi sarebbero stati sbalzati fuori dall’abitacolo dell’auto.

Sul posto sono arrivati subito vigili del fuoco, carabinieri, 118 e soccorso alpino. E secondo le prime notizie anche alcuni famigliari.  Le cause dell’incidente sono tutte ancora da chiarire.

Secondo quanto si apprende in queste prime ore successive all’incidente i ragazzi erano quasi tutti in villeggiature con le famiglie in borgata Chiotti. Così dopo cena il ritrovo e la decisione di recarsi all’Alpe Chastlar, uno dei punti più panoramici della vallata, per ammirare le stelle.

Uno spettacolo bellissimo che al ritorno però, verso mezzanotte, si è trasformato in una tragedia. Forse colpa di una distrazione ed il conducente del fuoristrada ha perso il controllo dell’auto, in una curva a gomito.

LEGGI ANCHE —> Viviana Parisi era affetta da manie di persecuzione: reso pubblico il referto medico

Caltanissetta cane lasciato balcone
(foto dal web)

La Land Rover Defender 130 è finita in un attimo nel precipizio: prima uno schianto e poi il rotolamento nella scarpata.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter