Il direttore sanitario dello Spallanzani, Vaia: “Nessuna nuova ondata, vinceremo la battaglia”

Parole di conforto e orgoglio quelle del Direttore Sanitario dello Spallanzani, Francesco Vaia a proposito di una seconda ondata di coronavirus in Italia

Spallanzani Vaia
Spallanzani Vaia (foto dal web)

Il Direttore Sanitario dell’ospedale “Spallanzani” di Roma, Francesco Vaia smorza ansie e paure a proposito di un nuovo ritorno del coronavirus in Italia. 

L’emergenza virus che sta mettendo in ginocchio l’intero pianeta suscita ogni giorno preoccupazione negli stati d’animo della popolazione. L’aumento dei casi negli ultimi giorni è sintomo di un inevitabile ritorno della malattia, si spera non aggressivo come già accaduto negli scorsi mesi.

La mappa dei nuovi focolai di Coronavirus in Italia regione per ...

La situazione in Italia dopo Ferragosto sembra tutto sommato gestibile da un punto di vista sanitario, considerata la lieve attitudine con la quale colpisce in questo momento i cittadini. Il numero al ribasso dei malati in terapia intensiva sono una dimostrazione del momento che viviamo nel nostro amato Paese.

Inversa è la situazione nel mondo dove il coronavirus continua a mietere vittime e nuovi casi. Al primo posto vi sono gli Stati Uniti d’America che nelle ultime 24 ore hanno contato circa 64.000 nuovi contagi. Un exploit incredibile a cui segue a ruota quello del Brasile, dell’India e della Russia.

Coronavirus, superati i 12 milioni di contagi nel mondo ...

Alcune voci di corridoio che rimbalzano direttamente dal Paese, ex Unione Sovietica accendono una fiammella di speranza per milioni di malati nel mondo, con l’operazione “vaccino” che sembra stia bruciando le tappe. Si parla infatti di circa 5 milioni di dosi, disponibili già durante il prossimo autunno.

LEGGI ANCHE —–>  Impennata di contagi in Puglia, 5 sono gravi

Vaia sul coronavirus: “Non ci sarà un nuovo lockdown, ma solo testa e responsabilità!”

Vaia (Spallanzani): «Covid, servono lo spirito del lockdown e più ...

“Prevenire è meglio che curare” recitava un detto famoso ed è proprio la mentalità sposata dal Direttore Sanitario dello Spallanzani, Francesco Vaia.

L’esperto si è rivolto nelle ultime ore alla popolazione italiana e attraverso il suo profilo Facebook ha lanciato il guanto di sfida al nemico. “Andrà fatto quello che già sappiamo fare per esperienza recente”.

“Sono sicuro che eviteremo qualsiasi altra forma di nuova prigionia, perchè utilizzeremo la testa e faremo perno sulla responsabilità, affinchè non si verifichi una nuova disperata situazione” – parole al miele e di conforto per Vaia che è intervenuto a gamba tesa sull’argomento.

L’avvertimento del Dottor Vaia è arrivato puntuale dopo l’aggiornamento della situazione pandemica sui nuovi focolai, presenti in giro per lo stivale.

LEGGI ANCHE —–> Covid, nuove disposizioni a Marsiglia e Parigi considerate “ad alto rischio”

L'annuncio di Vaia (Spallanzani): "A metà luglio inizia la ...

“Sarà una battaglia dura e duratura, difficile per tutti noi e io sono sicuro che la vinceremo” – conclude Vaia, nella sua speciale intervista.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter