Alberto Sordi: in vendita la villa di Castiglioncello, vale 6 milioni

Messa in vendita la villa di Castiglioncello appartenuta ad Alberto Sordi. All’immobile è stato stimato un valore pari a 6 milioni di Euro.

Alberto Sordi
La villa di Alberto Sordi, messa in vendita (foto dal web)

Sei milioni, questo è il valore stimato alla villa appartenuta al grande Alberto Sordi e messa in vendita. La villa si trova a Castiglioncello, un paese in provincia di Livorno. La villa era prima appartenuta al pittore Vittorio Corcos, vissuto tra l’800 e la prima parte del 900, noto soprattutto per i suoi ritratti. L’attore acquistò la villa nel 1962. La località si affaccia sul mare, era meta turistica apprezzata soprattutto dai personaggi noti del cinema italiano del tempo. La villa era la dimora estiva per Sordi che amava la tranquillità; villa Corcos-Sordi ha subito delle modifiche ad opera dello stesso attore. Ha aggiunto nel progetto una piscina con vista mare per rendere quel luogo ancora più magico.

LEGGI ANCHE -> Emma Marrone e la fine della sua battaglia: “Sono morta e risorta”

L’attività di restauro compiuta negli ultimi anni

Alberto sordi
La villa di Alberto Sordi, porzione di piscina voluta dall’attore (foto dal web)

Alberto Sordi cedette la villa al nuovo proprietario nel 1996 il quale ha proceduto ad un’intensa opera di restauro pur mantenendo intatti gli elementi di pregio della villa. Un’opera di recupero che non ha stravolto l’immobile ma ne ha assecondato tutti gli elementi, pare ancora che i ritratti dei precedenti proprietari siano al loro posto.

Leggi anche —> Covid-19, test sierologico e tampone: dove farlo e quanto costa

Alberto Sordi
La villa Corcos-Sordi, gli interni non modificati (foto dal web)

Engel & V”lkers, l’agenzia immobiliare di pregio a cui è stato dato l’incarico di vendere la villa, scrive in merito all’immobile: composto da 900 mq, dislocato su 4 livelli con torretta, parco e dépendance. Perfetta per chi cerca una casa di pregio o intende creare un hotel di lusso.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.