Lutto nella musica, muore a 49 anni l’autore della grande Hit

È morto Erick Morillo, star della musica house, negli anni 90 aveva scritto il brano poi diventato il tormentone della saga animata ‘Madagascar’

dj_Erick_Morillo (foto dal web)
dj_Erick_Morillo (foto dal web)

È morto il deejay, musicista e produttore Erick Morillo, 49 anni, star della musica house e famoso per la hit degli anni 90 “I like to move it”, pubblicata con lo pseudonimo Reel 2 Real, diventata il tormentone della trilogia animata Madagascar.

Come riporta il sito americano TMZ, il corpo senza vita di Morillo è stato trovato oggi nella sua casa a Miami ma le dinamiche del decesso non sono state ancora chiarite.

Ernesto Rodríguez, agente del dipartimento di polizia di Miami Beach, ha indicato alla stampa che il musicista ha ricevuto una chiamata intorno alle 10:42 (ora locale) ma non è possibile fare supposizioni al momento visto che le indagini solo in fase iniziale e senza indizi validi per trarre conclusioni certe.

L’arresto per violenza sessuale

Erick Morillo (foto dal web)
Erick Morillo (foto dal web)

La morte dell’artista di origini colombiane avviene solo poche settimane dopo la notizia del suo arresto con l’accusa di violenza sessuale. La presunta vittima afferma di essere stata a casa di Erick Morillo dopo un dj set lo scorso dicembre 2019. La donna ha raccontato alla polizia di aver rifiutato le sue pesanti avances sessuali durante la festa e poi di essere andata a dormire, svegliandosi però la mattina nuda con Morillo ai piedi del suo letto.

Erick Morillo (foto dal web)
Erick Morillo (foto dal web)

Morillo ha realizzato remix per artisti come Whitney Houston, Bassements Jazz, Puff Daddy e Boy George. Con la sua etichetta, Subliminal, dal 1997, è stato tre volte vincitore del miglior dj house award ai Dj Award e vincitore del premio come miglior Dj internazionale nel 2002, 2006 e 2009.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.