Caso Parisi: i messaggi di Viviana al padre

Il giallo di Caronia continua ad infittirsi: trovati alcuni messaggi di Viviana Parisi indirizzati al padre

 

parisi
Parisi Viviana

Continua a far discutere il caso di Viviana Parisi, la donna che, lo scorso 3 agosto, è scomparsa con il figlio Gioele nelle campagne di Caronia, dopo aver avuto un incidente in una galleria della Palermo-Messina. Quello, infatti, è stato l’ultimo momento in cui sono stati avvistati, ancora vivi.

Ancora non sono chiare le dinamiche dell’incidente né la sua gravità: il piccolo Gioele potrebbe essersi gravemente ferito a seguito dell’impatto o, addirittura, aver perso la vita. Mentre le indagini sui resti ritrovati proseguono, si indaga anche sul cellulare della donna e sull’auto che guidava.

Nel frattempo, spuntano altri elementi che sembrerebbero avvalorare l’ipotesi dello stato di instabilità mentale della donna: oltre ad alcuni certificati medici, anche una serie di messaggi inviati al padre e che risalgono allo scorso 21 luglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MADRE SCOMPARSA RITROVATA MORTA IN UN POZZO: IPOTESI OMICIDIO

Viviana Parisi: spuntano dei messaggi al padre che ne rivelano il malessere

Aiutatemi per favore condividete 🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏🙏

Gepostet von DANIELE MONDELLO am Montag, 3. August 2020

Ancora misteri sul caso di Caronia che vede coinvolti una donna, Viviana Parisi, e il figlio Gioele. Le autorità continuano le attività di indagine senza scartare alcuna ipotesi, ma nelle ultime ore sono spuntati fuori dei messaggi enigmatici che Viviana avrebbe condiviso con il padre.

Parole che farebbero propendere per l’ipotesi dell’omicidio-suicidio; sebbene la famiglia escluda la possibilità che Viviana possa aver fatto del male al figlio, molte questioni restano aperte. Viviana stava vivendo un periodo di difficoltà, temeva di essere seguita ed aveva avuto una crisi mistica. A ciò si aggiungono i misteriosi messaggi nei quali Viviana spiega il suo malessere e chiede scusa per i suoi momenti di sconforto. Viviana cita più volte anche l’amore per Gioele come fonte da cui trarre forza.

Nonostante il dramma che mi ha travolto, trovo doveroso ringraziare quanti mi hanno aiutato. Dedico un ringraziamento…

Gepostet von DANIELE MONDELLO am Mittwoch, 19. August 2020

La ricostruzione dei messaggi, da parte della rivista “Giallo“, sembrerebbe quindi sottolineare lo stato d’animo della donna, certificato anche attraverso dichiarazione medica, così come i suoi malumori e i dissidi interiori. Indagini ulteriori accerteranno quanto, questi elementi, possano aver pesato nello svolgimento dei fatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> CADAVERI DI DUE DONNE IN CONGELATORE: UOMO CONDANNATO ALL’ERGASTOLO