Covid-19, Berlusconi ricoverato al San Raffaele | Il motivo

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, risultato positivo al Covid-19, è in ospedale per accertamenti ma senza preoccupazione

Marta Fascina Berlusconi
Isolamento per Silvio Berlusconi (foto dal web)

Silvio Berlusconi è arrivato ieri sera in ospedale, al San Raffaele di Milano. Il leader di Forza Italia è risultato positivo al Covid-19 ed è stato ricoverano per degli accertamenti. Nulla di grave fanno sapere dal suo staff ma un’azione di routine e a scopo precauzionale a causa della comparsa di alcuni sintoni comuni per chi è risultato infetto da coronavirus.

“Il quadro clinico non desta preoccupazioni” scrive in una nota lo staff di Silvio Berlusconi per rassicurare quanti lo seguono. Un quadro clinico nella norma quello del Cavaliere che non a quanto detto non richiederebbe interventi imprtanti.

“Berlusconi ha passato la notte in ospedale. Dopo una mattinata iniziata un po’ male, ora sta bene, ha passato la notte bene” ha confermato anche la senatrice Lucia Ronzulli parlando anche lei di solo ricovero precauzionale “per monitorare l’andamento del Covid-19″.

LEGGI ANCHE –> Marta Fascina, la fidanzata di Berlusconi, è positiva al Covid

Covid-19, le dichiarazioni di Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi (GettyImages)
Silvio Berlusconi (GettyImages)

Berlusconi ha annunciato nei giorni scorsi di essere risultato positivo al coronavirus. Il polito e imprenditore aveva trascorso alcuni giorni in Sardegna e qui aveva anche incontrato Flavio Briatore.

Subito dopo l’esito il leader di Forza Italia è rimasto in isolamento domiciliare nella sua villa ad Arcore ma aveva fatto sapere di essere comunque al lavoro per supportare il suo partito ed i candidati per le prossime elezioni.

Proprio ieri sera il Cavaliere aveva parlato delle sue condizioni di salute tramite un intervento telefonico ad un convegno a Genova. “Non ho più la febbre né dolori”, ha spiegato il leader di Forza Italia.

LEGGI ANCHE – > Covid-19, parla Berlusconi: “Sto bene, non ho febbre né dolori”

Berlusconi (GettyImages)
Silvio Berlusconi (Getty Images)

“Tanta vicinanza mi ha commosso e questo è il miglior incentivo ad andare avanti avendo ben presente la sofferenza di tante famiglie vittime di questa malattia insidiosa”.

Qualcosa sarà poi cambiato visto il ricovero al San Raffaele.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter