Crolla il tetto di una rimessa per autobus: si cercano persone sotto le macerie

I vigili del fuoco sono impegnati in queste ore nella ricerca di eventuali persone rimaste sotto le macerie dopo il crollo del tetto di una rimessa per autobus di Roma.

Vigili del Fuoco e Ambulanza (foto dal web)

Questa mattina a Roma è crollata la copertura di una rimessa per gli autobus, sita all’incrocio tra via Luigi Tamburrano e via Grotta di Gregna, nella zona di Colli Aniene. Sul posto sono immediatamente intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco che stanno cercando eventuali persone rimaste sotto le macerie. Stando a quanto hanno affermato i presenti, non vi sarebbero persone coinvolte nel crollo. Terminate le ricerche, a cui hanno preso parte anche il nucleo cinofili, verrà effettuata la messa in sicurezza del sito.

Leggi anche —> Donna di 39 anni crolla e si spegne facendo la cosa che amava di più

Roma, crolla il tetto di una rimessa per autobus: si cercano eventuali persone rimaste sotto le macerie

Caltanissetta cane lasciato balcone
Vigili del fuoco (foto dal web)

Momenti di apprensione quelli che si stanno vivendo in queste ore a Roma, dove stamane, venerdì 4 settembre, il tetto di una rimessa per autobus a due piani, appartenente ad un’azienda privata è crollato. Il crollo è avvenuto all’incrocio tra via Luigi Tamburrano e via Grotta di Gregna, nella zona di Colli Aniene, intorno alle 11:45.

Sul posto sono immediatamente intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco della Capitale con un’autoscala, il carro crolli e una squadra Usar. I soccorritori, con l’ausilio degli uomini del nucleo cinofili, stanno cercando eventuali persone rimaste intrappolate sotto le macerie. Stando a quanto riferito dalla redazione di Roma Today, i presenti avrebbero affermato di non aver visto persone all’interno della struttura e, dunque, non vi sarebbero soggetti coinvolti nel crollo. Intervenuti anche i carabinieri, il personale medico del 118 e gli agenti della Polizia Locale di Roma che hanno identificato il custode della rimessa.

Leggi anche —> Scappa dal centro di accoglienza, migrante investito e ucciso

Leggi anche —> Dramma in un’abitazione: bimba di appena 30 giorni ritrovata morta

austria 64enne tragedia
Carabinieri (Getty Images)

Una volta terminate le operazioni di ricerca da parte dei soccorritori, verranno avviate le operazioni di messa in sicurezza dell’area interessata. Quest’ultima, riferisce Roma Today, era già pericolante ed era stata sgomberata di recente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.